Fiumicino, accoltellato per una lite da traffico: è grave

L'uomo, 46enne, è stato colpito con diverse coltellate al torace che gli hanno provocato il perforamento dei polmoni

incidente fiumicino

Fiumicino: un uomo di 46 anni è stato accoltellato ieri sera, mercoledì 1 dicembre, in via Coni Zugna. Il 46enne sarebbe stato aggredito nel corso di una lite da ‘traffico.’ L’uomo infatti avrebbe inveito contro un automobilista che non si sarebbe fermato per farlo attraversare e che, fermato il veicolo, lo ha aggredito colpendolo con una serie di coltellate.

A Fiumicino una lite da traffico si trasforma in una tremenda aggressione. Accoltellato un 46enne, è grave.

L’aggressione si è verificata ieri sera, mercoledì 1 dicembre, intorno alle 20:50 in Via Coni Zugna a Fiumicino.

Un uomo di 46 anni, mentre attraversava la strada stava per essere investito da un’automobile e così ha inveito contro l’automobilista che, fermato il veicolo, ha aggredito la vittima colpendola con una serie di coltellate, sei, tra il torace, l’addome e la spalla.

Sul posto è subito intervenuta un’ambulanza dell’Ares 118 sopraggiunta a seguito di una richiesta di aiuto.

L’uomo è stato trasportato all’Ospedale Grassi di Ostia in codice rosso dove ora è ricoverato in prognosi riservata.

Il 46enne è stato colpito da diverse coltellate, almeno tre di queste hanno casato il perforamento dei polmoni e una ha lacerato la parete del fegato.

 

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

 

Terna promette più energia per Fiumicino