Ladispoli: quattro giovani tra i 22 e i 17 anni denunciati per spaccio

Sono stati trovati in possesso di oltre 26 dosi di hashish

polizia

4 ragazzi di Ladispoli sono stati denunciati dalla Polizia per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. Il più giovane ha 17 anni.

Nei guai quattro ragazzi di Ladispoli denunciati per detenzione e spaccio di droga

Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Civitavecchia, diretto da Paolo Guiso, durante il fine settimana, hanno denunciato in stato di libertà quattro giovani italiani tra i 22 ed i 17 anni, trovati in possesso di ben 26 dosi di hashish.

Le indagini e la denuncia

Durante il weekend di controlli anti-assembramento nei parchi e nelle spiagge di Ladispoli, gli agenti hanno fermato i quattro ragazzi, mentre si trovavano all’interno del parco di piazza De Michelis. Alla richiesta da parte dei poliziotti dei loro documenti d’identità si sono subito mostrati particolarmente nervosi, insospettendo le forze dell’ordine.

La perquisizione ha confermato i sospetti: i giovani sono stati trovati in possesso di 26 bustine autosigillate contenenti ognuna piccole quantità di stupefacente ed un bilancino di precisione.

Sono seguite poi le perquisizioni nei rispettivi domicili dei 4 ragazzi, dove sono state sequestrate numerose bustine, uguali a quelle utilizzate per confezionare la droga, ed altre bilance di precisione.

Infine sono stati confiscati 1.300 euro, suddivisi in banconote di piccolo taglio, ritenuti provento dell’illecita attività avviata dal gruppo di amici.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.