Ostia, rintracciato lo sparatore folle

Trovato il giovane che ieri notte ha sparato sei colpi di pistola in aria da un terrazzo di via Vasco De Gama

ostia

Va a trovare i nonni a casa che lo aspettano festosi. Ma invece di passare qualche ora in allegria, ci litiga e inizia a sparare in aria all’impazzata: rintracciato dalla Polizia.

Ostia, litiga con i nonni e spara sei colpi di pistola in aria dal terrazzino. Rintracciato dagli agenti

E’ successo ieri sera, 29 marzo, a Ostia, in via Vasco de Gama: un giovane di 20 anni ha raggiunto i nonni nel loro appartamento, poi, secondo quanto ricostruito dalla Questura, ha iniziato a discutere animatamente con entrambi, fino a che il diverbio non è degenerato in una vera e propria lite. Oggi è stato rintracciato dagli agenti del Decimo Distretto Lido.

ostia

Intorno alle 21, preso dalla rabbia, il ventenne ha tirato fuori una pistola, per fortuna a salve, e ha iniziato a sparare una raffica di colpi in aria.

A chiamare la Polizia i vicini, terrorizzati dagli spari. All’arrivo degli agenti del Decimo Distretto Lido, però, il ragazzo si era già allontanato: di lui nessuna traccia, le ricerche sono ancora in corso.

I poliziotti sono entrati in casa e i nonni hanno raccontato loro l’accaduto. Sul balconcino dell’appartamento gli agenti hanno scoperto sei bossoli di proiettile, caricati fortunatamente a salve, caduti a terra dopo gli spari della sera prima.

Tanta la paura tra i residenti delle palazzine limitrofe, che hanno pensato a un regolamento di conti tra la malavita.

Il giovane era sottoposto agli obblighi di firma e per due giorni non si è presentato.

Nel pomeriggio di oggi il ventenne, con precedenti, è stato rintracciato grazie all’intervento degli agenti della Polizia Giudiziaria del Decimo Distretto Lido, coordinata dal commissario Fabrizio Petrucci. Il ragazzo è stato denunciato con l’ipotesi di reato di procurato allarme.

canaledieci.it è su Google News: per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Leggi anche: Infernetto: 71enne sventa rapina in casa ma finisce al Grassi

Infernetto: 71enne sventa rapina in casa ma finisce al Grassi