Roma: giocano a carte nel piazzale della Stazione. Tutti sanzionati

carte polizia

Roma: otto persone di nazionalità filippina sono state sorprese a giocare a carte incuranti delle norme anti assembramento. Tutte sono state sanzionate dalla Polizia.

Roma: giocano a carte nel piazzale della Stazione. Tutti sanzionati.

Ieri pomeriggio lunedì 29 marzo, gli agenti del IX Distretto di Pubblica Sicurezza “Esposizione”, diretto da Pasquale Fiocco, hanno sorpreso otto cittadini di nazionalità filippina assembrati fra loro.

Nonostante la zona rossa, che ieri pomeriggio era ancora in vigore nella nostra regione, il gruppo si è radunato nel piazzale della Stazione Eur Fermi.

I trasgressori sono stati fermati mentre giocavano a carte sulle scalinate del piazzale della Stazione di fronte al laghetto, formando il cosiddetto “capannello”.

Immediatamente sono stati identificati e sanzionati amministrativamente secondo la normativa vigente.

 

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

 

Leggi anche: Picchia l’ex compagna e le dà una testata in faccia. Arrestato un 42enne

Picchia l’ex compagna e le dà una testata in faccia. Arrestato un 42enne