Acilia: perseguitavano il vicino di casa. Denunciati 3 componenti di una famiglia

cecchignola

Perseguitavano il vicino di casa, denunciati in stato di libertà tre componenti di una famiglia residente ad Acilia.

Acilia: tre denunce per liti tra vicini e una in ambito domestico

I soprusi andavano avanti da diverso tempo, fino a che l’uomo, ieri sera, non ha deciso di rivolgersi alle forze dell’ordine. I tre componenti della famiglia incriminata sono stati denunciati in stato di libertà per atti persecutori. L’intervento dei Carabinieri, infatti, non è stato ben preso dai tre che hanno cominciato ad offendere e minacciare i militari al momento dell’identificazione. Per loro è scattata la segnalazione per oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale.

Sempre nella serata di ieri, ad Acilia, i Carabinieri sono intervenuti in un altro appartamento per sedare una lite in ambito domestico. I militari sono prontamente accorsi prima che la situazione potesse degenerare. Nell’occasione un giovane 24enne romano è stato denunciato.

Leggi anche Stretta dei Carabinieri sulle norme anti-Covid: 20mila euro di multa ad Ostia

Stretta dei Carabinieri sulle norme anti-Covid: 20mila euro di multa ad Ostia