Investita sulle strisce, muore dopo un giorno di agonia

La donna stava attraversando le strisce pedonali vicino casa, a Torre Angela

Viene investita sulle strisce pedonali a pochi passi da casa e muore dopo un giorno di agonia. Ancora una croce sulle strade di Roma. La vittima Lorena Mora Narvalez, cittadinanza italiana con origini sudamericane, aveva 50 anni. E’ morta ieri in ospedale dove era stata trasportata d’urgenza per le gravi ferite riportate. L’investimento era avvenuto giovedì 26 gennaio a Torre Angela.

La donna stava attraversando le strisce pedonali vicino casa, a Torre Angela

La donna era stata investita da un’auto alle prime ore del giorno mentre stava attraversando la strada su via di Torrenova mentre andava al lavoro. Erano da poco passate le cinque del mattino quando una Fiat Panda guidata da un 60enne l’ha centrata in pieno all’altezza dell’incrocio con via del Torraccio di Torrenova.

L’automobilista in stato di choc si è fermato a prestare soccorso ed ha subito avvisato il 118, ma le condizioni della donna sono apparse subito gravi.

Trasportata d’urgenza al policlinico Tor Vergata in condizioni critiche, i medici del nosocomio universitario non hanno potuto far altro che constatarne il decesso il meno di 24 ore.

Ad occuparsi dei rilievi la Polizia locale di Roma Capitale.

Il giorno prima altro investimento mortale

L’incidente di Torre Angela di giovedì mattina segue di poche ore un altro investimento mortale (leggi qui). Il giorno prima, mercoledì, 25 gennaio sulla via Casilina, in zona Centocelle.

A perdere la vita sul colpo un pedone di 65 anni, Gabriele Bianchi, deceduto sul colpo dopo essere stato travolto da una moto Honda 750 condotta da un 21enne romano. Anche il motociclista è rimasto ferito in maniera ed è tuttora ricoverato.

Ieri nell’hinterland romano, a Fonte Nuova, l’enorme tragedia dei cinque ragazzi morti su un’auto ribaltata sulla Nomentana. (leggi qui)

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.