Via Pontina, rapina a mano armata al camion: rubate sigarette per migliaia di euro

Una banda di 4 persone ha obbligato l'autista del mezzo pesante ad arrestare la propria corsa puntandogli contro delle pistole

corriere carabinieri cantiere

Via Pontina: devono aver calcolato tutto nei minimi dettagli per mettere a segno una rapina che si è svolta in pochissimi minuti, all’altezza di Campo di Carne, quando un furgone con a bordo 4 persone ieri mattina verso le 11 del 14 aprile, ha affiancato un camion che stava viaggiando spedito ed ha dovuto arrestare a forza la sua corsa, sotto la minaccia delle pistole.

Una banda di 4 persone ha obbligato l’autista del mezzo pesante ad arrestare la propria corsa puntandogli contro delle pistole

L’autista si è fermato di colpo ed il furgone dei malviventi si è messo di traverso, permettendo così ai criminali di rubare svariati pacchi di sigarette che dovevano andare nelle tabaccherie del litorale.

Una volta prelevato l’ingente carico, per un bottino in merce quantificabile in svariate migliaia di euro, la banda è fuggita a gambe levate.

Circa una cinquantina i pacchi di sigarette asportati, per un vero e proprio blitz. Evidente il fatto che chi ha agito sapesse a menadito il percorso giornaliero fatto dal tir ed ha soltanto aspettato il momento buono per assaltarlo in strada.

A quel punto, illeso ma sotto choc, l’autista del camion  – un romeno che avrebbe fatto in tempo anche a prendere la targa del furgone che lo ha rapinato – ha telefonato ai carabinieri di Anzio che, dopo averlo interrogato, si sono messi subito alle calcagna dei 4 malavitosi, dando il via alle ricerche, per ora infruttuose.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Pomezia, rapinano una tabaccheria in centro: bottino da migliaia di Euro