Dramma della solitudine a Ostia: 74enne muore in casa

Una donna di 74 anni è deceduta, ma per giorni nessuno se ne è accorto o ha chiesto di lei. L'allarme lanciato dalla portiera

roma auto polizia rapina

Ennesimo dramma della solitudine nella Capitale. Donna muore per cause naturali in completa solitudine. Succede in un appartamento di via delle Baleari a Ostia. Una donna di 74 anni è deceduta, ma per giorni nessuno se ne è accorto o ha chiesto di lei.

Dramma della solitudine a Ostia: la portiera ha lanciato l’allarme

E’ stata la portiera del condominio la prima a preoccuparsi e a lanciare l’allarme. La donna ha chiamato la Polizia preoccupata perché non vedeva l’inquilina da ben quattro giorni. Evidentemente un fatto insolito che l’ha fatta insospettire.

Sul posto è giunta una pattuglia del Commissariato del Lido e un’autoambulanza. Le forze dell’ordine hanno fatto irruzione nell’appartamento e hanno trovato la donna deceduta. Dalle prime analisi, la 74enne sarebbe morta per cause naturali. Sul corpo non sono stati trovati segni di aggressione e anche l’abitazione era in ordine.

Profondo sgomento tra gli inquilini del palazzo per una morte che per giorni è passata sotto silenzio.

Intanto, è stata disposta l’autopsia dall’autorità giudiziaria dalla quale si attende l’eventuale conferma di morte per cause naturali.  Purtroppo non è la prima volta che Roma e il litorale registrano drammatiche e triste morti di persone sole.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.