Arrestato 74enne romano. Si nascondeva a Ladispoli

ostia polizia

Ladispoli: la Polizia ha eseguito un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di un 74enne romano, responsabile di falso, soppressione di cose in sequestro e violazione del codice della strada. L’uomo, irreperibile, si nascondeva a Ladispoli.

Un 74enne romano è stato arrestato a Ladispoli. Accusato di reati commessi tra il 2012 ed il 2014.

Si nascondeva a Ladispoli G.N. 74enne romano colpito da un’ordinanza applicativa di Misura Cautelare Detentiva emessa dal Tribunale di Civitavecchia, per i reati di Falso, soppressione di cose in sequestro e violazione del codice della strada. Tutti reati commessi tra il 2012 ed il 2014.

Gli agenti del commissariato di Civitavecchia, diretto da  Paolo GUISO, al termine di una mirata attività d’indagine, lo hanno rintracciato dopo che lo stesso si era reso irreperibile al suo domicilio e arrestato.

Il 74enne dopo il fermo è stato associato presso la Casa Circondariale “G. Passerini” di Civitavecchia.

 

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

 

A Ladispoli, un intero quartiere da anni è senza metano. I cittadini: “basta parole da campagna elettorale”