Ostia: in manette coppia di spacciatori ultrasessantenni

I Carabinieri di Ostia hanno arrestato una coppia di spacciatori con precedenti penali specifici.

ostia

I Carabinieri di Ostia hanno arrestato una coppia di spacciatori con precedenti penali specifici.

Ostia: l’arresto della coppia di spacciatori

Sono stati sorpresi in flagranza di reato i due pusher che la Compagnia dei Carabinieri di Ostia ha tratto in arresto per detenzione di droga ai fini di spaccio.

Si tratta di una coppia con alle spalle precedenti penali specifici. I militari della Sezione Operativa, in collaborazione con la locale Stazione, erano impegnati nell’ambito dell’attività di contrasto al traffico e allo spaccio di sostanze stupefacenti, quando hanno fermato un’auto ritenuta sospetta.

Alla guida c’era una 63enne romana. Durante il controllo, le forze dell’ordine hanno rinvenuto circa 6 grammi di cocaina e 250 euro in contanti, considerati proventi dell’attività di spaccio.

A quel punto i Carabinieri hanno deciso di approfondire gli accertamenti anche presso una camera d’albergo di Fiumicino dove la donna aveva riferito di domiciliare.

Sul posto, ad attenderla, ignaro della presenza dei Carabinieri, c’era il suo compagno. La perquisizione della stanza ha permesso di ritrovare ulteriori 20 grammi di cocaina pronta per il confezionamento, oltre a diverso materiale per la preparazione, una pistola a salve priva di tappo rosso e 450 euro in contanti.

La cocaina sequestrata avrebbe consentito ai due spacciatori di vendere circa un centinaio di dosi, con un ricavo di oltre 3mila euro.

I due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa dell’udienza di convalida.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Leggi anche: Fiumicino, niente tempo pieno alla scuola Grassi. Protestano le mamme (VIDEO)

Fiumicino, niente tempo pieno alla scuola Grassi. Protestano le mamme (VIDEO)