Sabaudia, incidente tra due veicoli su via Pontina: muore Graziella Genovesi

Un'automobilista è deceduta a seguito di un incidente mortale tra due auto, avvenuto per cause ancora da accertare

Questo pomeriggio, mercoledì 24 maggio, un’automobilista, Graziella Genovesi, è deceduta in uno scontro mortale verificatosi in un tratto della via Pontina, a seguito di un sinistro che ha visto coinvolta la sua auto ed un’altra macchina, con il tratto interessato che è stato chiuso per diverso tempo, paralizzando il traffico.

La donna è deceduta a seguito di un incidente mortale tra due auto, avvenuto per cause ancora da accertare

In particolare, Graziella Genovesi si è scontrata per cause ancora da accertare con un’altra autovettura, all’altezza del chilometro 88,800 all’interno del comune di Sabaudia, all’intersezione con la Migliara 51, quest’ultima già teatro, lo scorso mese di aprile, di un’altra collisione mortale.

Dai primi risvolti investigativi risulta attualmente che l’automobilista deceduta stesse viaggiando in direzione di casa, quando è stata investita mortalmente dall’altra macchina, che andava nella sua stessa direzione, a sud.

A entrare in rotta di collisione sono state due auto, un’Audi e una Fiat, quando il veicolo guidato da Graziella Genovesi, poco prima di attraversare il cancello che immetteva nella sua abitazione, è stato travolto dall’altra macchina, uccidendola praticamente sul colpo.

Subito dopo, per effetto del gravissimo sinistro la viabilità si è paralizzata per diverse ore, con gli altri automobilisti che hanno preso d’assalto la via Formicosa e la via Migliara, con conseguenti lunghe code.

Nelle prossime ore proseguiranno i rilievi affidati alla Polizia Stradale di Terracina, per accertare l’esatta dinamica dell’accaduto.

Proprio nei giorni scorsi vi avevamo raccontato di un altro grave incidente avvenuto sulla via Pontina, questa volta all’altezza di Ardea, nel quale sono andate completamente distrutte due auto: una delle due vetture, una Fiat vecchio modello è andata a fuoco a partire dalla parte anteriore che è stata devastata dalle fiamme.

Infine, in un altro nostro articolo, vi avevamo descritto di come, proprio a partire da questo fine settimana, un esteso tratto della via Pontina sarà oggetto di un corposo restyling per la manutenzione della segnaletica verticale e luminosa, allo scopo di aumentare la sicurezza stradale, comportando almeno 5 giorni di pesanti modifiche alla viabilità.

Se vuoi approfondire questo episodio specifico, clicca sulle parole chiave colorate in arancione ed accedi all’articolo dedicato.

Per aggiornamenti in tempo reale sul traffico e ricevere ulteriori informazioni, vi ricordiamo il nostro servizio in collaborazione con Astral in questa pagina.