Tivoli senz’acqua 9 ore per lavori urgenti alle condotte idriche in queste vie

Alcune zone della città tiburtina resteranno temporaneamente senz'acqua per svolgere importanti e urgenti lavori di manutenzione agli impianti idrici: tutte le info utili

Tivoli: sono imminenti alcuni importanti lavori di manutenzione agli impianti idrici all’interno della città tiburtina, con alcune zone che resteranno senz’acqua per 9 ore ed in questo lasso di tempo si verificheranno improvvisi abbassamenti di pressione e la totale mancanza di fornitura idrica. Andiamo a vedere data, fasce orarie e le aree interessate dagli interventi.

Alcune zone della città tiburtina resteranno temporaneamente senz’acqua per svolgere importanti e urgenti lavori di manutenzione agli impianti idrici: tutte le info utili

Nel dettaglio, i lavori di manutenzione in questione inizieranno e si concluderanno nella giornata di martedì della prossima settimana, 23 maggio, a partire dalle 9 del mattino e dureranno fino alle 18, quando verrà riattivata la fornitura dell’acqua.

Le zone del comune di Tivoli interessate dai lavori sono queste:

  • via Maremmana Inferiore
  • via Rocca Bruna e zone limitrofe.

Allo scopo di limitare i disagi che comprensibilmente verranno vissuti in questo lasso di tempo dai cittadini, l’azienda ha predisposto per l’occasione un servizio di rifornimento d’emergenza d’acqua potabile con Acea Ato 2 che nei prossimi giorni si interesserà a comunicare sul proprio sito ufficiale (apri in un’altra pagina web) i punti esatti dove stazioneranno le autobotti.

Per tutte le altre informazioni i cittadini possono telefonare al numero verde gratuito dedicato, chiamando l’800 130 335.

Similmente, proprio oggi, venerdì 19 maggio, vi abbiamo raccontato che, sempre nei primi giorni della settimana entrante e sempre per lavori di manutenzione, un’ampia area della città di Civitavecchia resterà senz’acqua per ben 13 ore.

Interventi programmati di manutenzione come questi sono sempre più importanti per garantire la qualità e la continuità del servizio ai residenti di Roma e provincia ed evitare che si verifichino pesanti problemi anche dal punto di vista della viabilità, come accaduto recentemente nella Capitale, lo scorso 12 maggio.

Quel giorno, infatti, i tecnici di Acea sono dovuti intervenire d’ugenza per diverse ore con l’obiettivo di riparare quella che inizialmente sembrava una piccola perdita di poco conto ad una condotta e che invece si è trasformata in una vera e propria rottura che ha provocato veri e propri fiumi d’acqua all’altezza del civico 167 di via Monte Cervialto, in zona Val Melaina, ad inondare la sede stradale.

Se sei interessato ad approfondire queste vicende, clicca sulle parole chiave colorate in arancione ed accedi agli articoli dedicati.