Roma, il maltempo fa danni: chiusa per allagamento la Metro Circo Massimo

Il disservizio è presente dalle 9 di questa mattina, 22 aprile, in azione tecnici Atac per ripristinare il corretto stato del servizio

metro

Roma, nonostante le temperature primaverili, il maltempo provoca ancora danni alla rete di trasporti nella Capitale.

Il disservizio è presente dalle 9 di questa mattina, 22 aprile, in azione tecnici Atac per ripristinare il corretto stato del servizio

Dalle 9.00 di oggi, venerdì 22 aprile è infatti chiusa causa allagamento la metro della linea B Circo Massimo.

Lo ha reso noto Atac con apposito avviso sui suoi canali social.

” La Stazione Circo Massimo direzione Laurentina è chiusa al servizio viaggiatori (causa danni provocati da maltempo)”.

Roma, il maltempo fa danni: chiusa per allagamento la Metro Circo Massimo 1

Causa della chiusura, in base a quanto filtra dalle prime risultanze,  alcune infiltrazioni d’acqua provenienti dall’esterno. Sul posto sono presenti i tecnici dell’ Atac prontamente al lavoro per ripristinare il corretto stato del servizio e riaprire quanto prima la stazione ai cittadini.

Che ovviamente sotto al tweet ufficiale che vi riportiamo non la prendono benissimo, stanchi dei continui problemi, con una utente, Anna Maria che tuona: “Domanda: ma com’è possibile che un po’ di pioggia (dopo mesi di siccità) danneggi una fermata della metro? Come e da chi sono state costruite queste fermate? Chi ha fatto il progetto pensava di essere nel centro Africa”.

E ancora più sintetico e diretto è un altro internauta, Brikla che sotto al post twitta: “I danni non sono provocati dal maltempo ma da anni di incuria e abbandono. Vergognoso.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Metro B, per oltre un mese chiude tratta Castro Pretorio-Laurentina