Lazio: allerta meteo per vento forte nelle zone costiere

Previsto in tutte le zone costiere del lazio vento di burrasca con allerta gialla nelle prossime ore

temperature allerta meteo

La protezione civile dirama una allerta meteo gialla nel Lazio per vento forte in tutte le zone costiere, dopo aver annunciato quella per neve nelle scorse ore (Leggi Qui).

Previsto in tutte le zone costiere del lazio vento di burrasca con allerta gialla nelle prossime ore

Il Centro Funzionale Regionale ha reso noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso nella giornata di oggi, 9 gennaio, l’avviso di condizioni meteorologiche avverse con indicazione che dalla serata di domenica e per le successive 24-36 ore, “Si prevedono venti da forti a burrasca a prevalente componente settentrionale. Forti mareggiate lungo le coste esposte”.

Tuttora in corso di validità l’avviso di condizioni meteo avverse con indicazione che dal mattino di domenica e per le successive 24-36 ore si attendono nevicate in tutte le zone di collina del Lazio, “A partire dai 400-600 metri, specie sui settori più orientali della regione, con apporti al suolo da deboli a moderati”.

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha dunque inoltrato un bollettino con allerta gialla per vento su tutte le zone di allerta del Lazio. Allerta gialla per neve inoltre anche nelle zone dell’ Appennino di Rieti, Aniene e Bacino del Liri.

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha dichiarato l’attivazione del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato ad adottare tutti gli adempimenti di competenza.

In conclusione, la protezione civile ricorda che “Per ogni emergenza la popolazione potrà fare riferimento alle strutture comunali di Protezione civile alle quali la Sala Operativa Regionale garantirà costante supporto”.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Fiumicino, tromba d’aria minaccia la costa: ansia in aeroporto (VIDEO)