Auto pirata travolge pedone con cane al guinzaglio: codice rosso, morto l’animale

Caccia all’auto pirata che ha investito su via Nomentana un pedone accompagnato dal suo cane. L’animale è deceduto sul posto, ferito grave il padrone

rifiuti

E’ caccia all’auto pirata da parte della Polizia locale di Roma Capitale: un automobilista ha investito un pedone accompagnato dal suo cane e si è dato alla fuga. Gravemente ferito l’uomo mentre l’animale è morto sul colpo.

Caccia all’auto pirata che ha investito su via Nomentana un pedone accompagnato dal suo cane. L’animale è deceduto sul posto, ferito grave il padrone

E’ successo stamattina, martedì 22 giugno, intorno alle 7,30 in via Nomentana, all’incrocio con via Val D’Ossola, a Roma. Un uomo di 69 anni è stato investito mentre attraversava la strada in compagnia del proprio cane.

L’auto dopo l’incidente si è data alla fuga, senza prestare soccorso. Scattate immediatamente le indagini da parte dei caschi bianchi del III Gruppo Nomentano che, dai primi accertamenti eseguiti sul luogo, hanno già acquisito alcuni elementi sul mezzo investitore. L’animale è deceduto sul posto, mentre il suo padrone è stato portato al Policlinico Umberto I in codice rosso.

Dopo ore di ricerche il pirata della strada è stato rintracciato e denunciato (leggi qui)

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Pompieri e agenti soccorritori, recuperati un cucciolo di cane e una gabbianella