Fiumicino: al via mercoledì prossimo gli interventi di pulizia delle spiagge

Il Comune ha prorogato il servizio di pulizia degli arenili fino al primo ottobre 2021.

pulizia spiagge fiumicino

Partiranno mercoledì prossimo gli interventi di pulizia delle spiagge di Fiumicino. La notizia viene dall’assessore all’ambiente Roberto Cini, che ha annunciato la proroga del servizio di manutenzione degli arenili fino all’1 ottobre 2021.

Mercoledì 7 parte la pulizia delle spiagge: dal lungomare si proseguirà su tutto il lungomare

L’amministrazione di Fiumicino corre in soccorso dei balneari in vista della prossima stagione estiva. 180 mila euro. Ecco quanto costerà alle casse comunali la proroga del servizio di pulizia degli arenili, che sarà attivo fino al primo ottobre 2021.

È stata firmata – spiega l’assessore all’Ambiente Roberto Cini – la proroga del servizio di pulizia e manutenzione delle spiagge dal 1 aprile al 1 ottobre 2021, nelle more del completamento del bando di gara del servizio di igiene urbana che nel nuovo capitolato prevedrà appunto anche tali interventi. L’importo della proroga è di circa 180 mila euro”.

Gli interventi, a meno di sorprese dell’ultima ora, dovrebbero partire mercoledì 7 aprile e riguarderanno tutto il lungomare, da Isola Sacra a Passoscuro, passando per Focene, Maccarese e Fregene. Non è chiaro però quanto durerà l’operazione e nello specifico quale sarà il costo effettivo.

Contemporaneamente – aggiunge l’assessore – l’Ufficio Ambiente, dopo l’incontro con i balneari, sta organizzando la raccolta straordinaria dei rifiuti sugli arenili portati dal moto ondoso, così da poter far partire la nuova stagione con le spiagge pulite”.

L’incontro con i balneari sembra quindi aver dato i suoi frutti. Ora gli imprenditori, già profondamente segnati dalla crisi causata dal Covid, attendono i fatti, nella speranza che il tempo e il mare siano favorevoli e che non si verifichino altre mareggiate da qui all’inizio della stagione.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.