Domenica ecologica a Roma: in arrivo il quarto blocco del traffico nella ZTL

In arrivo la quarta domenica ecologica. Stop ai veicoli inquinanti nella fascia verde.

roma fori imperiali

In quello che potrebbe essere l’ultimo weekend di ristoranti aperti, viste le imminenti modifiche al Dpcm che Palazzo Chigi sta per varare a causa dell’aumento dei contagi, a Roma scatta la quarta domenica ecologica. Stop ai veicoli inquinanti nella fascia verde.

Roma: domenica 14 niente auto nella fascia verde

Niente auto nella fascia verde. Come annunciato dall’Agenzia per la Mobilità, questo weekend nel centro di Roma scatta la quarta domenica ecologica. La Ztl sarà inaccessibile per tutti i veicoli motore dalle 7.30 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 20.30.

Il divieto vale anche per chi possiede il permesso di accesso alle zone a traffico limitato.

Oltre ai controlli sulle auto, sui tempi di accensione degli impianti termici e sul divieto di combustione all’aperto, nella Capitale proseguiranno i pattugliamenti per verificare il rispetto delle misure restrittive anti-Covid. Le forze dell’ordine – Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e Polizia Locale di Roma Capitale – perlustreranno le vie più frequentate del centro, transennando alcuni punti nevralgici per evitare assembramenti. Lo sguardo di agenti e militari sarà rivolto anche alle attività commerciali, che dovranno far rispettare le norme anti-contagio, come l’uso della mascherina e il distanziamento sociale.

controlli anti-assembramento

Nello specifico andiamo a vedere chi può circolare domenica nella Ztl. Le eccezioni riguardano i veicoli a trazione elettrica e ibridi; quelli a metano, GPL e BI-FUEL (benzina / GPL o metano), anche trasformati, con alimentazione a GPL o metano. Inoltre, possono accedere alla fascia verde le auto a benzina EURO 6, i ciclomotori quattro tempi EURO 2; i motocicli a quattro tempi EURO 3. Infine, tutti i mezzi di polizia e pubblica sicurezza, trasporto salme, ambulanze, autobus, taxi, NCC, camion e furgoni per lo smaltimento dei rifiuti e veicoli di società di servizi per pronto intervento, ma con regolare contrassegno o certificazione da parte del datore di lavoro. Per tutte le altre categorie a cui è permesso circolare, si può consultare il sito web del Comune.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Il covid si porta via il Principe delle notti: è morto Riccardo Modesti