Spinaceto, pirata della strada arrestato dopo aver travolto poliziotto: 40enne in manette

Il 40enne è stato arrestato dopo un lungo inseguimento conclusosi con un poliziotto che fa fuoco contro la vettura pirata per tentare di fermarla

rapina edicola

Follia pura domenica sera, 18 settembre, poco dopo le 23.30 a Spinaceto, dove un uomo è scappato ed ha tentato la fuga in auto, ed un agente di polizia per tentare di fermarlo ha sparato ad uno pneumatico dopo che il guidatore, un 40enne, ha provato a investirlo.

Il 40enne è stato arrestato dopo un lungo inseguimento conclusosi con un poliziotto che fa fuoco contro la vettura pirata per tentare di fermarla

Ancora non è chiaro perché e da cosa stesse fuggendo, visto che la perquisizione ha dato esito negativo.

Sta di fatto che la sua fuga è iniziata nel quartiere periferico di Roma sud e si è conclusa nella vicina Tor de’ Cenci, in Largo Lido Duranti.

Alcune volanti lo avevano avvistato dopo che, alla guida, l’uomo si era messo ad effettuare, uno dopo l’altro, sorpassi da brivido, rischiando più volte di creare un tamponamento dietro l’altro e, una volta raggiunto, due volanti gli hanno intimato l’alt.

Per tutta risposta il misterioso guidatore ha accelerato, con il pirata della strada che ha urtato il poliziotto, senza arrestare la sua corsa e in quel momento l’altro agente ha sparato alla gomma della vettura.

A quel punto per il criminale non c’era nulla da fare, l’auto era pressochè in panne, inservibile, e si è fermata dopo un breve inseguimento, conclusosi con l’arresto del conducente della macchina.

Le indagini proseguiranno con test alcolemici e altri rilievi per capire cosa abbia spinto l’esagitato a questo folle inseguimento.

canaledieci.it è su Google News:

per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Inseguimento a Pomezia: in auto con oltre mezzo chilo di cocaina