Roma, prima ci litiga, poi mette sotto con la macchina due donne: arrestato

L'uomo, un 42enne, è stato arrestato per il reato di tentato omicidio realizzato utilizzanto la propria macchina

polizia roma rapina prostituta ostia

Roma: follia a San Basilio, dove un uomo prima litiga con due donne e poi le mette sotto con la sua macchina.

L’uomo, un 42enne, è stato arrestato per il reato di tentato omicidio realizzato utilizzando la propria macchina

Il tutto per una banalissimo alterco stradale, condito dall’investimento, avvenuto in via Morrovalle alle 4 del mattino di oggi, 25 aprile.

L’uomo, 42 anni, è stato arrestato, mentre le due ragazze hanno riportato lievi ferite e sono state prontamente soccorse e refertate in ospedale con una prognosi di 15 giorni.

In base a quanto emerge dalle prime ricostruzioni dei fatti, qualche apprezzamento poco consono è stato fatto dall’uomo, che le due donne non hanno gradito, poi la lite, improperi a destra e a manca e la folle idea di tornare indietro, prendere il controllo della propria macchina e investire le malcapitate.

Sul posto per i rilievi del caso sono giunto gli agenti dei commissariati di polizia di San Basilio, Sant’Ippolito e Fidene e il personale dell’Ares 118 per quanto di loro competenza, ammanettando l’uomo per il reato di tentato omicidio.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Ostia, investimento sulle strisce pedonali a due passi dalla Stazione (VIDEO)