Nettuno, bambino cade sulla pista da motocross: è grave

Durante un allenamento, il bambino di Valmontone, ha perso il controllo della moto dopo aver compiuto un salto e ha sbattuto violentemente la testa.

eliambulanza incidente pomezia

Un baby motociclista di 8 anni è caduto sulla pista di motocross “Il Tridente” a Nettuno. Durante un allenamento, il bambino di Valmontone, ha perso il controllo della moto dopo aver compiuto un salto e ha sbattuto violentemente la testa.

Nettuno, bambino cade sulla pista da motocross: intervenuta l’eliambulanza. Si trova in terapia intensiva

A prestare i primi aiuti al piccolo è stato un altro appassionato di motocross di Nettuno, esperto di primo soccorso che ha cercato di garantirgli la respirazione. Sul posto è quindi giunto il personale del 118, con un’ambulanza e con l’elicottero. Il bambino è stato stabilizzato e intubato a bordo dell’eliambulanza ed è stato trasportato in un ospedale della capitale dove è ricoverato in terapia intensiva.

Il bambino è in gravi condizioni e la prognosi è riservata. Dopo aver effettuato un sopralluogo, i carabinieri della compagnia di Anzio hanno sequestrato la moto guidata dalla vittima e stanno preparando una relazione da inviare alla Procura di Velletri per fare chiarezza sulla dinamica dell’incidente.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.