Ladispoli: pitbull scappa dal giardino e sbrana un meticcio al guinzaglio

Per i proprietari del pitbull ora si mette male

pitbull

Momenti di terrore tra le vie di Ladispoli. Un pitbull è scappato dal giardino di un’abitazione e ha sbranato un meticcio che in quel momento era portato al guinzaglio dalla padrona. La “tragedia” è stata evitata solo grazie all’intervento di un coraggioso passante.

Ladispoli: pitbull fugge dal giardino di casa e aggredisce un meticcio

L’episodio – da quanto si apprende dalle fonti di stampa locali – è avvenuto venerdì sera. Il pitbull, senza collare, è scappato dal giardino di un’abitazione senza che i proprietari se ne accorgessero e all’altezza del quartiere Caere Vetus, ha dato vita all’aggressione.

In quel momento, infatti, tra via di Torre Perla e via Nettuno stava transitando una signora con un meticcio di poco più di dieci chili al guinzaglio. Il pitbull non ha esitato un attimo e ha attaccato il bastardino. A nulla sono serviti i tentativi della donna di cercare di allontanare i due cani. Il pit non mollava la presa, finchè non è intervenuto un passante, che alle grida di aiuto della proprietaria del meticcio, è riuscito – tramite un cappio rudimentale – a immobilizzare l’aggressore e a legarlo a una ringhiera.

Sul posto sono intervenute la Polizia Locale, le Guardie Ecozoofile di Fareambiente, oltre alla responsabile dello sportello comunale di tutela animali, Caterina Carlomagno. I volontari sono riusciti a risalire ai proprietari del pitbull grazie al microchip.

guardie ecozoofile fareambiente ladispoli

Per i proprietari del pitbull ora si mette male. Oltre alla denuncia per omessa custodia e mal governo di animali, rischiano che il cane gli venga portato via.

Intanto si attendono notizie sullo stato di salute del meticcio aggredito, che ha riportato diverse ferite ed è stato portato in una clinica veterinaria.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Preoccupa l’aumento dei furti di cani sul litorale romano (VIDEO)