Ostia, arrestati due spacciatori prima che gettassero la cocaina nel water

Irruzione degli agenti del X Distretto Lido in un appartamento di via Forni. Arrestati due spacciatori in piena attività di commercio di cocaina

ostia

Ostia sorvegliata speciale nell’attività antidroga del X Distretto Lido. Dopo l’arresto di un appartenente alla famiglia Spada, nei giorni scorsi, ancora due arresti ieri mattina. Si tratta di due cittadini italiani trovati in possesso di cocaina in un appartamento di via Forni.

Irruzione degli agenti del X Distretto Lido in un appartamento di via Forni. Arrestati due spacciatori italiani

L’attività di controllo del territorio da parte degli investigatori del X Distretto Lido, ha messo a segno ieri un altro arresto duplice, dopo l’arresto di Armando Spada, riportato in questo articolo (leggi qui). Le manette sono scattate per due cittadini italiani, di 41 e 52 anni, all’interno di un’abitazione in via Forni. Gli uomini sono stati trovati con 60 gr di cocaina già suddivisa in dosi ad Ostia, 400 euro e l’attrezzatura per il taglio e il confezionamento dello stupefacente.

L’appartamento di via Forni, era sotto osservazione degli investigatori da diversi giorni, e con un’operazione condotta ieri, gli stessi si sono infine introdotti nella casa insieme ad altri soggetti intenti a comprare cocaina, interrompendo l’attività illecita. La velocità dell’irruzione degli agenti di Polizia, non ha nemmeno dato il tempo agli spacciatori di liberarsi della cocaina, gettandola nello scarico del bagno.

Per i due spacciatori, è stato convalidato l’arresto dal PM di turno.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Ostia: ai domiciliari ma continuava a spacciare. Arrestato Armando Spada