Fiumicino, riapre al pubblico l’ufficio postale di via del Faro

La sede riapre dopo una ristrutturazione dei locali. Disponibili 9 sportelli dedicati ad eseguire tutte le operazioni

fiumicino

Buone notizie per i residenti di Fiumicino: giovedì 25 marzo riapre infatti l’ufficio postale di Via del Faro 50, nel centro della città. I locali sono stati completamente ristrutturati.

Riapre l’ufficio postale di Fiumicino Paese: disponibili 9 sportelli per tutte le operazioni

Nella sede, interamente rinnovata, saranno disponibili nove sportelli abilitati a eseguire tutte le operazioni, sia finanziarie sia postali, e tre sale consulenza dove personale qualificato sarà a disposizione della clientela per fornire chiarimenti e consigli in modo personale e riservato sui prodotti di investimento e finanziamento.

fiumicino
(foto di repertorio)

Poste Italiane precisa che nell’ufficio postale di Fiumicino è possibile prenotare il proprio turno allo sportello da remoto, anche per il giorno successivo, tramite smartphone e tablet con l’app Ufficio Postale, scaricabile gratuitamente su GooglePlay e AppleStore, e direttamente dal sito delle Poste (clicca qui per accedere).

A disposizione della clientela anche due sportelli ATM Postamat, uno dei quali accessibile 24 ore su 24, per il prelevamento di denaro contante, per il pagamento di bollettini di conto corrente postale e per tutte le altre operazioni consentite dalle carte elettroniche.

La sede di Via del Faro è aperta al pubblico con orario continuato dal lunedì al venerdì dalle ore 8:20 alle ore 19:05 e il sabato dalle ore 8:20 alle ore 12:35, è inoltre disponibile il servizio Wi-Fi gratuito.

Per consentire il trasferimento delle postazioni e di tutti gli apparati, da oggi martedì 23 marzo, l’ufficio postale mobile posizionato presso il parcheggio della sede di via del Faro non sarà più operativo.

Poste Italiane ribadisce l’invito a recarsi presso gli uffici postali esclusivamente nei casi di inderogabile necessità, comunque muniti di appositi strumenti di protezione individuali e di mantenere la distanza di almeno un metro, sia in attesa all’esterno degli uffici che nelle sale aperte al pubblico.

Alitalia, il Comune di Fiumicino scende in piazza con i lavoratori