Incidente mortale alle porte di Roma: centauro perde la vita nello schianto contro un camion

Tragedia sulle strade a Guidonia Montecelio: scontro tra uno scooter e un camion in uno gli snodi di traffico più pericolosi intorno alla Capitale

Tragedia sulle strade a Guidonia Montecelio nella tarda mattinata di oggi, dove un uomo di 44 anni ha perso la vita a bordo del suo scooter, finendo contro un camion. Immediato l’intervento dei sanitari sul posto con l’elisoccorso Pegaso, purtroppo ripartito senza la vittima. il centauro è deceduto sul colpo.

Tragedia sulle strade a Guidonia Montecelio: scontro tra uno scooter e un camion in uno gli snodi di traffico più pericolosi intorno alla Capitale

Circolazione bloccata a Guidonia Montecelio oggi, dove le ultime ore per la Polizia locale e gli operatori di soccorso sono passate su via Casal Bianco, in attesa dell’Autorità Giudiziaria e ad effettuare i complessi rilievi dell’ennesimo incidente mortale sulle strade intorno alla Capitale.

A perdere la vita nella tarda mattinata è stato un uomo di 44 anni, che si trovava in sella al suo due ruote quando per cause ancora in fase di accertamento, si è schiantato contro un grosso camion.

Il conducente del mezzo pesante è stato condotto in ospedale per accertamenti e i test di rito per rilevare l’eventuale guida sotto effetto di alcol e droga, ed ora si troverà a rispondere della dinamica che lo ha visto coinvolto nel sinistro dall’esito mortale sulla strada provinciale, da sempre considerata pericolosa, e dove il centauro stava procedendo in direzione della Capitale prima di finire la sua marcia contro la fiancata del camion.

Il 44enne è la sesta vittima deceduta sulle strade tra la Capitale e i suoi dintorni. Un numero impressionante considerato che la drammatica sequela di sinistri con esito mortale è partita lo scorso 1° gennaio di quest’anno.

Una statistica tragica che aumenta anche per la strada provinciale, uno degli snodi principali del traffico che collega Guidonia con Settecamini, percorsa anche dai pendolari per evitare il traffico sulla Tiburtina, e forse per questo scenario incidenti legati alla velocità e le manovre azzardate

Lo scorso anno nella zona vennero realizzati i lavori di adeguamento delle rotatorie all’incrocio con via Palombarese e via Casal Bianco nel progetto che ne voleva realizzate altre due all’intersezione con via Bellegra e via Valle dell’Aniene. Sul fronte sicurezza però, nulla sembra essere cambiato.