Roma, grave incidente a Settecamini. A breve i lavori stradali per la Ryder Cup

Grave incidente a Settecamini. I residenti sperano che i lavori previsti in funzione della Ryder Cup possano diminuire la pericolosità degli incroci

incidente roma

Grave incidente a Settecamini, quartiere di Roma. Il tamtam si è scatenato ieri sera sulla pagina Facebook “Quelli per Settecamini”, che hanno segnalato la chiusura di via di Casalbianco per un incidente alla rotatoria di via Marco Simone. Molti residenti hanno segnalato la pericolosità della zona, altri invitavano gli automobilisti ad una maggior prudenza in auto. L’incidente ha provocato due feriti, uno grave.

Roma, grave incidente a Settecamini: due uomini in ospedale

L’incidente si è verificato tra una Toyota Aygo e una Fiat 500. Ad avere la peggio è stato il conducente della Toyota, che è stato soccorso e trasportato in codice rosso all’ospedale Sandro Pertini. Sembra meno grave l’automobilista che viaggiava sulla Fiat 500, un uomo italiano trasportato in codice giallo al Policlinico Casilino.

I lavori per la Ryder Cup

Molti residenti – come detto sopra – se la prendono con la pericolosità della zona e si augurano che qualcosa possa cambiare nei prossimi mesi, quando l’area subirà un pesante adeguamento in previsione della Ryder Cup 2023. L’arteria che collega via Palombarese a via Tiburtina diventerà a due corsie per senso di marcia, sarà illuminata e avrà i marciapiedi larghi un metro e mezzo su entrami i lati. Verranno adeguate le rotatorie esistenti all’incrocio con via Palombarese e via Casal Bianco e ne verranno create altre due nuove all’intersezione con via Bellegra e via Valle dell’Aniene.

La futura rotatoria di via Marco Simone incrocio via Tiburtina non rientra nei lavori della Ryder Cup, ma sono di competenza del Comune di Roma che la costruirà con il raddoppio della Tiburtina. La realizzazione non dovrebbe creare eccessivi disagi perché le due nuove corsie verranno realizzate sui campi espropriati nel lato ricadente nel Comune di Roma.

Roma, grave incidente a Settecamini. A breve i lavori stradali per la Ryder Cup 1

L’obiettivo del progetto è portare benefici alla viabilità del quadrante, creando un’arteria a due corsie da via Nomentana a via Tiburtina intersecando la Nomentana bis e la Palombarese. Un grande rammarico è non aver accolto la nostra proposta che prevedeva un percorso ciclo pedonale largo due metri dal lato Guidonia (riducendo a un metro quello nel lato di Roma), proseguendo con lo stesso sulla SP 28 fino alla rotatoria di via Valle dell’Aniene (lato di Setteville Nord).

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.