Lavori sul Raccordo Anulare, chiude un tratto della Diramazione Roma Sud: cosa cambia e quando

I lavori a cura di Anas comporteranno una provvisoria disciplina del traffico: andiamo a vederla nel dettaglio

Lavori di manutenzione imminenti sul Raccordo Anulare che comporteranno la chiusura di entrambe le carreggiate all’interno di un tratto della Diramazione Roma sud-Casilina, andiamo a vedere quando avverranno gli interventi e dove.

I lavori a cura di Anas comporteranno una provvisoria disciplina del traffico: andiamo a vederla nel dettaglio

I lavori di manutenzione sul Gra, a cura di Anas, avverranno nella notte tra giovedì 13 e venerdì 14 aprile, dalle 21.30 alle 6 del mattino successivo, e verrà durante questo lasso di tempo chiuso al traffico per tutti i veicoli il tratto compreso tra gli svincoli della Diramazione Roma Sud e Casilina su entrambe le carreggiate, provocando qualche disagio a chi si sposta nella fascia notturna.

Nel dettaglio l’area interessata dalle operazioni è la seguente e viene disposto quanto segue:

chiusura al traffico dal km 39+700 al km 38+400, in carreggiata esterna, su tutte le corsie.

Chiusura al traffico al km 38+000, Carreggiata esterna, sullo svincolo in entrata, lo svincolo Casilina in direzione obbligatoria destra al km 38+400, e in carreggiata esterna, su svincolo in uscita, Obbligo di uscita Svincolo 18 Casilina.

Proprio oggi, 6 aprile, vi abbiamo raccontato di altri interventi che comporteranno una provvisoria modifica della viabilità sulla Roma-Fiumicino, per lavori agli impianti tecnologici e, in un altro nostro articolo, vi abbiamo raccontato della serie di interventi di demolizione e ricostruzione dei viadotti di Collegamento tra Roma e l’aeroporto di Fiumicino che per 30 mesi imporranno diversi disagi agli utenti, che li percorrono.

Infine va ricordato il ritorno in servizio del treno Civitavecchia Express, che collega la città portuale alla Capitale.

Il convoglio è tornato a disposizione di pendolari e turisti che fanno tappa a Civitavecchia, per un collegamento veloce tra la Città Eterna e Civitavecchia, che prevede due partenze strategiche e permetterà di visitare in un giorno Roma, senza dover prendere altri mezzi di trasporto.

Per approfondire questi ultimi argomenti, clicca sulle varie parole chiave colorate in arancione ed accedi agli articoli dedicati.

Per aggiornamenti in tempo reale sul traffico e ricevere ulteriori informazioni, vi ricordiamo il nostro servizio in collaborazione con Astral in questa pagina.