Rapinatori incappucciati in una villa: paura ai Castelli

Gli incappucciati sono entrati da una porta socchiusa: il proprietario sotto choc

Paura ai Castelli Romani dove una banda di ladri incappucciati la sera del 7 gennaio a Castel Gandolfo ha fatto irruzione nella villa di un imprenditore. L’uomo, un 71enne, si stava mettendo a tavola per cenare quando si è ritrovato sotto lo scacco della banda.

Gli incappucciati sono entrati da una porta socchiusa: il proprietario sotto choc

La banda, composta da cinque persone con una calza infilata sulla testa, sarebbe entrata nella villa direttamente dalla porta, in quel momento socchiusa, e poi avrebbe costretto l’anziano ad aprire la cassaforte svuotandola di gioielli, ma anche contanti per un valore complessivo di 10mila euro.

La banda che non sarebbe stata armata avrebbe fatto perdere presto poi le tracce fuggendo. Sul caso indagano i carabinieri di Castel Gandolfo. Una rapina analoga era stata messa a segno a Velletri a luglio (leggi qui).

Amara sorpresa e un danno ancora più grave, invece, per il proprietario di una tabaccheria di Genzano che nella notte tra l’8 e il 9 gennaio è stato derubato di tabacchi e gratta e vinci per un valore 50mila euro. L’antifurto non è scattato eppure i ladri hanno divelto l’ ingresso per saccheggiare la tabaccheria.

L’altra mattina un sopralluogo gli agenti del locale commissariato hanno ricostruito la dinamica del furto avvenuto la notte precedente. Una operazione fulminea con ingenti danni alla struttura.

Quando il titolare è arrivato sul posto, i ladri erano già scappati col bottino. Poco prima di Natale, era finito sotto scacco un bar di via Nettunense a Cecchina, nel comune di Ariccia: per il proprietario si era trattato del secondo furto in meno di due anni.

Ad Ariccia i ladri, dopo aver scassinato la serranda laterale, erano riusciti a rubare tutti i tabacchi per un valore complessivo di 10 mila euro.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Dragona, tentano furto in casa: banda di ladri rom forza una finestra e poi fugge