Civitavecchia, lavori fino a gennaio in queste vie: ecco quali sono e quando partiranno

Due  strade centrali vicino alla stazione civitavecchiese subiranno lunghi lavori fino a gennaio: ecco quando partiranno

lavori fiumicino

Nuovi lavori di rifacimento stradale a Civitavecchia: al via dal 7 novembre, per un lungo periodo, fino al 3 gennaio 2023 saranno effettuati lavori di manutenzione, modifiche alla viabilità in via Alessandro Cialdi e via Giordano Bruno, due strade centrali a ridosso della locale stazione.

Due  strade centrali vicino alla stazione civitavecchiese subiranno lunghi lavori fino a gennaio: ecco quando partiranno

Il tutto avvverrà nella fascia oraria 7- 17 con apposito e provvisorio divieto di sosta istituito in via Cialdi e via Bruno.

In particolare si tratta di un periodo in cui si stanno svolgendo opere di diverse tipologie nella cittadina civitavecchiese, come ad esempio quelli della posa della fibra ottica (leggi qui), altri che hanno riguardato lo sgombero ed il rifacimento delle strade (leggi qui), lavori di manutenzione alle condotte idriche (leggi qui).

Oltretutto in questi giorni è stata operata una stretta ai controlli di sicurezza in città con la recentissima chiusura di un locale a Pirgo (leggi qui), per alcuni casi di malamovida.

Nel dettaglio I controlli effettuati tramite rilevazioni fonometriche hanno evidenziato valori non conformi alla normativa vigente rivelando l’inquinamento acustico prodotto dagli esercizi commerciali.

Tre locali sono stati sanzionati amministrativamente nell’attesa delle determinazioni in merito alle concessioni demaniali a favore dei titolari.

Inoltre uno delle tre attività è stato destinatario di un provvedimento di sospensione della licenza con la conseguente chiusura per 10 giorni. Il provvedimento è stato emesso dal Questore di Roma a seguito dell’ennesima rissa consumata all’interno.

Sempre dal punto di vista dei controlli (leggi qui), un caso recente di arresto è quello riguardante un uomo di 35 anni che è stato arrestato a Civitavecchia dalla polizia, nell’ambito dei servizi finalizzati a contrastare il traffico di sostanze stupefacenti.

Lo stupefacente era tutto ben suddiviso in panetti e pronta per essere venduta la droga, nello specifico hashish, sequestrata dalla Polizia a Civitavecchia.

Gli agenti del locale Commissariato, nell’ambito di mirati servizi volti al contrasto dei reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti, nella mattinata del 28 ottobre, hanno arrestato un 35enne civitavecchiese gravemente indiziato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Malamovida a Civitavecchia, chiuso un locale al Pirgo