Anzio: nigeriana minaccia i clienti del centro commerciale con una chiave inglese: denunciata

I clienti sono stati minacciati dalla cittadina africana all'interno di un centro commerciale della cittadina portodanzese

I poliziotti del Commissariato “Anzio-Nettuno”, coadiuvati dagli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine e dalle Volanti sono stati attivi in un’attività di prevenzione e repressione dei reati nel litorale a sud di Roma.

I clienti sono stati minacciati dalla cittadina africana all’interno di un centro commerciale della cittadina portodanzese

Alcune pattuglie, durante il servizio, sono intervenute presso un centro commerciale di Anzio, grazie alla segnalazione relativa ad una donna straniera che ha minacciato i clienti brandendo una chiave inglese.

Gli agenti, giunti sul posto, hanno immediatamente rintracciato la donna, una nigeriana, che stava fuggendo.

Il successivo controllo effettuato dai poliziotti ha permesso il rinvenimento sia della chiave inglese che di un coltello di 22 centimetri nascosto nella sua valigia.

È stata quindi denunciata a piede libero per minacce aggravate, porto ingiustificato di armi ed oggetti atti ad offendere, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.

Inoltre gli è stato notificato un foglio di Via obbligatorio con divieto di ingresso nei comuni di Anzio e Nettuno per un periodo di 2 anni.

Nel corso dei numerosi posti di controllo effettuati lungo le principali arterie stradali, infine, sono state identificate 90 persone, controllati 20 autoveicoli ed elevate 2 sanzioni al Codice della Strada.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Roma, sposini in vacanza con 1 milione e 200mila euro nel bagagliaio: denunciati