Arriva l’estate e tornano i furti in spiaggia, una denuncia a Fregene

A Fiumicino un 37enne, con precedenti, è stato denunciato a piede libero per ricettazione

furti in spiaggia fregene

Con l’arrivo dell’estate sul Litorale tornano in furti in spiaggia. A Fregene un 21enne è stato denunciato dai carabinieri, aveva appena rubato un portafogli. I militari hanno effettuato controlli anche a Fiumicino dove un 37enne, con precedenti, è stato denunciato a piede libero per ricettazione.

Sul Litorale le spiagge si riempiono e torna l’incubo per i bagnanti: i furti sotto l’ombrellone

Cellulari, portafogli o spesso anche le borse con dentro le chiavi della macchina e di casa.  Con l’arrivo dell’estate sul Litorale torna l’incubo dei furti sotto l’ombrellone.

A Fregene un 21enne originario della provincia di Cosenza è stato denunciato dai carabinieri con l’accusa di furto con destrezza.

Il giovane è stato sorpreso dai militari in possesso di alcuni portafogli appena trafugati dalle borse lasciate sotto gli ombrelloni di alcuni ignari bagnanti.

Controlli anche a Fiumicino

A Fiumicino un romano di 37 anni, con precedenti, è stato denunciato a piede libero per ricettazione dopo essere stato sorpreso in possesso di una bicicletta rubata, che è stata restituita al legittimo proprietario.

Un altro deferimento ha colpito un romano di 39 anni, con precedenti: i Carabinieri lo hanno controllato mentre si trovava alla guida della propria autovettura, già sottoposta a fermo amministrativo, senza patente e senza la copertura assicurativa obbligatoria. Fregene

Nell’ambito degli stessi controlli, cinque persone, sorprese in possesso di modiche quantità di hashish e anfetamina, sono state segnalate alla Prefettura in qualità di assuntori di droghe.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

 

Fregene, lavoro in nero e carenze igieniche: multati ristoranti e stabilimenti balneari