Bus Atac investi due turisti, sono in condizioni disperate

L'autista del bus è stato denunciato: le vittime sono  ricoverate in condizioni gravissime

bus

Un bus Atac la notte scorsa, poco dopo la mezzanotte di domenica 5 giugno, ha investito in Piazza Santa Maria Maggiore due turisti della Repubblica Ceca intenti ad attraversare. Per estrarre uno dei due feriti da sotto il bus sono dovuti intervenire i vigili del fuoco. Le vittime entrambe 41enni sono stati ricoverati in condizioni disperate in due ospedali romani.

L’autista del bus è stato denunciato: le vittime sono  ricoverate in condizioni gravissime

Il bus, della linea 75, è stato sequestrato dagli agenti della Polizia Locale del Gruppo Trevi intervenuti nella piazza per effettuare i rilievi e per dirottare il traffico.

Spetterà ora ai caschi bianchi accertare se i due turisti stessero attraversando o meno sulle strisce pedonali. Il bus, infatti, dopo l’investimento, si è fermato in un’area in prossimità delle strisce. Ma è probabile che ci sia stato anche un trascinamento dei feriti.

Per l’autista dell’Atac è scattata la denuncia alla procura di Roma per lesioni gravissime. il conducente potrebbe essersi distratto.

L’impatto con i due passanti ha infranto il parabrezza, dopo l’urto lo schiacciamento col mezzo.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

A 14 anni ruba l’auto ai genitori, inseguimento sul litorale