Anzio, perde il controllo dell’auto e sfonda una recinzione: 50enne in codice rosso

Anzio, trasportata d'urgenza in ospedale dopo un incidente: i sanitari le trovano in tasca stupefacente per uso personale

civitavecchia incidente

Anzio: un grave incidente d’auto è avvenuto nel pomeriggio di ieri in una zona industriale di Anzio. Una donna di 50 anni di Nettuno, alla guida della sua macchina ha improvvisamente perso il controllo del veicolo, finendo prima contro la recinzione di un terreno poi dentro un avvallamento. La donna soccorsa dagli operatori dell’Ares 118 è stata trasportata in ospedale dov’è entrata in codice rosso.

Anzio, trasportata d’urgenza in ospedale dopo un incidente: i sanitari le trovano in tasca stupefacente per uso personale

Un’automobile dove viaggiava una 50enne di Nettuno, è finita contro la recinzione di un terreno di via Taglio delle Cinque Miglia nella zona industriale Padiglione di Anzio. La donna è stata estratta dal mezzo in gravi condizioni, con diverse fratture e un forte trauma cranico, ed è stata trasportata d’urgenza all’Ospedale “Riuniti”.

Proprio durante il trasporto al nosocomio di Anzio, negli indumenti della soccorsa gli operatori avrebbero trovato delle bustine con polvere sospetta, che fatta esaminare si sarebbe rivelata sostanza stupefacente di tipo crack, in quantità minima e consentita per uso personale.

Accertato che si trattava di stupefacente, anche se l’unico trovato in possesso della donna, anche a seguito della perquisizione della sua auto, effettuata dagli agenti della Polizia Locale, per la 50enne, che avrebbe già precedenti per detenzione, è stato disposto un esame tossicologico, dal quale emergerà o meno se la donna si sia messa al volante in stato di alterazione.

Dai rilievi sul posto dell’incidente, sempre la Polizia Locale di Anzio ha anche verificato che l’auto della donna, viaggiava senza assicurazione.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Anzio, spari contro l’auto di una famiglia