Ardea, camion rubato assieme ai soldi del riscatto: imprenditore romeno truffato

Dragos, piccolo imprenditore nel ramo dell'edilizia, ha subito prima il furto del camion da lavoro e poi è stato ingannato da un suo operaio

Ardea: gli hanno rubato il camion con cui lavorava ed anche i mille euro richiesti come riscatto per riavere il mezzo. Adesso i carabinieri della locale tenenza sono all’opera per individuare i malviventi che hanno ingannato Dragos, un piccolo imprenditore romeno di 35 anni a cui hanno sottratto il veicolo per effettuare i propri lavori.

Dragos, piccolo imprenditore nel ramo dell’edilizia, ha subito prima il furto del camion da lavoro e poi è stato ingannato da un suo operaio

Non contenti, i malviventi si sono serviti di un suo operaio che, promettendogli che pagando sarebbe risalito ai ladri e gli avrebbe fatto riavere il camion.

Allora Dragos, che opera nel ramo dell’edilizia e ad Ardea vive da tempo e ha messo su famiglia, si fida e fa di tutto per riavere il prezioso mezzo di trasporto e gli consegna mille euro.

Il suo Eurocargo è davvero tutto per lui e allora il romeno si affida al ragazzo, in prova presso la sua ditta da appena un giorno, in risposta ad un annuncio di lavoro postato sui social.

Il dipendente aveva affermato al suo titolare di sapere chi gli aveva rubato il veicolo.

Peccato che appena ricevuto il denaro, l’operaio sparisce e lascia il suo titolare con il cerino in mano.

Allora Dragos va dai carabinieri della locale tenenza e racconta tutta la storia: le forze dell’ordine gli fanno capire che era tutta una truffa.

Ricevuta la denuncia, ora le indagini sono iniziate e la possibilità di ritrovare il camion è elevata, mentre non sarà facile arrestare il truffatore.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Ostia, anziana indigente vittima di un caso di truffa del Reddito di Cittadinanza