Roma, follia notturna sul bus: ragazzi fumano all’interno e lo devastano

Verso l'1.30 di questa notte, 24 aprile, un manipolo di 10 ragazzi ha dato in escandescenze all'interno di un bus della linea 201

bus roma maniaco

Roma: notte di ordinaria follia su un bus della linea 201 il 24 aprile intorno all’1.30, quando una comitiva di circa 10 ragazzi è stata sorpresa all’interno del mezzo dal conducente a fumare e gridare, dandosi alla pazza gioia.

Verso l’1.30 di questa notte, 24 aprile, un manipolo di 10 ragazzi ha dato in escandescenze all’interno di un bus della linea 201

Non contenti, non appena accortisi che l’autista stava chiamando la polizia per far cessare gli schiamazzi e far tornare l’ordine, il gruppo ha iniziato a prendere a calci e pugni tutto quello che poteva e ha obbligato il mezzo a fermarsi all’altezza di via Flaminia 231, zona Villa Glori, quadrante nord della Capitale al confine tra Parioli e Flaminio.

Per uscire all’esterno il gruppo di adolescenti ha sfondato il vetro della porta anteriore del veicolo ed è scappato via, non venendo pertanto identificato dagli agenti del commissariato di polizia di Tor Carbone accorsi sul posto.

Ora, in coordinamento con i colleghi del vicino commissariato di Villa Glori, proseguiranno le indagini per poter dare un volto ed un nome al manipolo di scalmanati, anche grazie all’ausilio delle telecamere di sorveglianza presenti nella zona.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Roma, assalto ai bus: denunciati tre stranieri