Monteverde, anziano trovato in fin di vita a casa: ferito all’addome

L'anziano è stato trovato riverso nel suo appartamento con ferite alla testa e all'addome: indaga la Mobile

civitavecchia incidente

Un uomo di 81 anni, oggi, poco prima di mezzogiorno, è stato trovato in fin di vita, con ferite alla testa e lesioni all’addome, nel suo appartamento in via Paola Falconieri, a Monteverde. Stessa scena a ventiquattro ore esatte dal giallo di Casal Bruciato: ieri alla stessa ora il ritrovamento in un appartamento di via Carlo Tenca di una 79enne con profonde ferite alla testa e ora ricoverata in grave condizioni (leggi qui). Si teme un rapinatore o comunque un maniaco seriale. E’ il quarto caso in poche settimane.

L’anziano è stato trovato riverso nel suo appartamento con ferite alla testa e all’addome: indaga la Mobile

A segnalare la presenza del corpo dell’anziano di Monteverde riverso sul pavimento della sua abitazione è stato un vicino che ha riferito alla polizia di averlo visto da una finestra.

A quel punto, era poco prima mezzogiorno, sono scattati i soccorsi: i vigili del fuoco hanno sfondato la porta di casa e hanno consentito così a personale medico dell’Ares 118 di trasportare il pensionato all’ospedale San Camillo. L’anziano è intubato e in prognosi riservata.

Gli investigatori del commissariato Monteverde e della Mobile hanno svolto un sopralluogo nell’abitazione del pensionato assieme ai colleghi della Polizia Scientifica in cerca di dettagli e comunque di impronte digitali.

Al momento non si esclude alcuna ipotesi, da quella di una caduta accidentale a un’aggressione in casa, portata a termine forse nel corso di un tentativo di rapina al quale l’inquilino potrebbe aver reagito.

Gli agenti hanno sentito alcuni vicini di casa dell’81enne di Monteverde per ricostruire la vicenda e anche per capire se l’anziano abbia ricevuto oggi, ma anche nei giorni, visite da parte di sconosciuti.

Uno scenario analogo  a quello di ieri, quando a Casal Bruciato è stata soccorsa in circostanze analoghe una 79enne, poi ricoverata al Policlinico Umberto I in condizioni gravi, anche se in questo caso – come ipotizzato ieri da Canaledieci – i medici sembrano più propensi all’ipotesi della caduta.

Ma ci sono anche altri precedenti

Il 6 aprile a Guidonia è stato trovato ucciso a coltellate in casa l’ottantenne Luigi Panzieri: pochi giorni dopo sempre a Guidonia una coppia di anziani erano stati aggrediti da rapinatori in casa.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Casal Bruciato, anziana trovata in casa in fin di vita: è giallo