Fiumicino: rapina una farmacia. Individuato e denunciato dai Carabinieri

Fondamentali per il riconoscimento la testimonianza della vittima della rapina e le immagini delle telecamere di videosorveglianza presenti nella zona.

carabinieri

Rapina una farmacia di Fiumicino, ma a seguito di un’articolata attività investigativa, viene individuato e denunciato dai Carabinieri.

Nei guai un 42enne romano che è stato denunciato dai militari con l’accusa di rapina.

Le indagini

Le indagini sono scattate a seguito della rapina subita, nella tarda serata di domenica scorsa, dalla titolare di una farmacia di Fiumicino. La donna, in quel momento era sola all’interno dell’esercizio commerciale ed è stata sorpresa e aggredita dal rapinatore.

Il malfattore, sotto la minaccia di un taglierino, l’ha rapinata di tutto l’incasso.

I Carabinieri, dopo aver raccolto la testimonianza della vittima della rapina, hanno incrociato il suo racconto con le immagini di alcuni sistemi di videosorveglianza presenti nella zona e sono riusciti a isolare l’immagine dell’aggressore.

A quel punto il riconoscimento: si tratta di un 42enne romano, già noto alle forze dell’ordine, precedentemente notato mentre girovagava nel quartiere durante i consueti controlli dei militari.

La successiva perquisizione nella sua abitazione ha consentito di rinvenire sia il taglierino che le scarpe utilizzate per la rapina. Nulla da fare quindi per il 42enne che è stato rintracciato e denunciato alla Procura della Repubblica, in attesa dei provvedimenti dell’Autorità Giudiziaria.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.