Fregene: nuove misure per la tutela della fauna selvativa. Cosa prevede l’ordinanza

Fregene, i fondi agricoli che affacciano su Via della Veneziana dovranno essere recintati: lo dice il regolamento edilizio del Comune di Fiumicino

daino

Fregene: un’ordinanza ordina ai proprietari di provvedere alla recinzione dei fondi agricoli che si affacciano su entrambi i lati di via della Veneziana. Su quel tratto di strada, si verificano da sempre numerosi incidenti che hanno portato al ferimento e al decesso di diversi esemplari di daini, mettendo in pericolo gli automobilisti. Il Comune di Fiumicino in accordo con l’Oasi WWF, ha stabilito le misure per garantire comunque il passaggio della fauna selvatica.

Fregene, i fondi agricoli che affacciano su Via della Veneziana dovranno essere recintati: lo dice il regolamento edilizio del Comune di Fiumicino

Con un’ordinanza datata 25 agosto 2021, è stato ordinato ai proprietari di provvedere alla recinzione dei fondi agricoli che si affacciano su entrambi i lati di via della Veneziana a Fregene.

Il provvedimento, giunge finalmente su un tratto di strada che da diverso tempo è lo scenario drammatico di numerosi incidenti che hanno portato al ferimento e al decesso di alcuni esemplari di daino.

Gli animali, come abbiamo raccontato in questo articolo (leggi qui), erano stati introdotti nel 1990 in quella zona recintata dell’Oasi di Macchiagrande, ma già dal 2006 hanno cominciato a fuggire correndo proprio lungo via della Veneziana, dove ne sono stati spesso ritrovati resti a bordo strada (leggi qui).

Una storia difficile di coesistenza tra uomini e animali, con numeri di mortalità media  che rendevano obbligato un intervento dell’Amministrazione pubblica: una media di 3/4 casi di mortalità accidentale all’anno, in questa zona del Litorale, accompagnata al dato  altrettanto triste della sparizione delle carcasse, (Leggi qui).

La recinzione dei fondi agricolidichiara il Vice Sindaco di Fiumicino, Ezio di Genesio Pagliuca –  verrà realizzata su entrambi i lati di via della Veneziana a Fregene dove queste proprietà si affacciano. E precisamente nel tratto compreso tra il “Parco Avventura” e via Castellammare. Ricordiamo che i fondi agricoli su pubblica via, secondo il nostro regolamento edilizio, devono essere recintati”.

“Il susseguirsi degli incidenti che hanno portato al ferimento e al decesso di fauna selvatica, e in particolare di daini, e che hanno costituito un grave pericolo anche per le persone che vi sono rimaste coinvolte – aggiunge – hanno reso necessaria questa richiesta”.

Abbiamo anche interloquito con chi gestisce l’Oasi del WWF di Macchiagrandeconclude il Vice Sindaco – per stabilire le misure per garantire comunque il passaggio della fauna selvatica, anche se la prudenza e l’attenzione su quella strada sono un obbligo anche per chi la percorre, vista la sua conformazione”.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link e digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Fregene: daini corrono liberi per le strade in piena notte (VIDEO)