Fiumicino: denunciati e multati in aeroporto autisti abusivi e ladri del duty free

Fiumicino: all'Aeroporto Leonardo da Vinci, i Carabinieri intensificano i controlli nelle aree aperte al pubblico e sui viali davanti ai terminal

Fiumicino: scoperti e multati dalla Compagnia dei carabinieri degli Aeroporti di Roma, autisti addetti al servizio NCC, che procacciavano clienti all’interno dell’aerostazione, privi del necessario titolo autorizzativo. Nei controlli eseguiti dai militari, sono state anche fermate e denunciate due ladre provette dei Duty free, recidive nel furto di profumi e cosmetici.

Aeroporto Leonardo da Vinci: i Carabinieri intensificano i controlli nelle aree aperte al pubblico e sui viali davanti ai terminal

Intensificate in vista dell’aumento del traffico della stagione estiva, le attività di controllo delle aree aperte al pubblico maggiormente sensibili dell’Aeroporto Leonardo da Vinci di Fiumicino, e della circolazione stradale lungo i viali antistanti i Terminal.

Ed è stato proprio nel corso dei servizi predisposti negli ultimi giorni, nelle fasce orarie di maggior afflusso di passeggeri, che i militari hanno sorpreso quattro autisti addetti al servizio di noleggio con conducente, che procacciavano clienti all’interno dell’aerostazione, privi del necessario titolo autorizzativo. A questi ultimi i Carabinieri hanno elevato multe salate per un totale di oltre 8.000 euro.

Fiumicino: denunciati e multati in aeroporto autisti abusivi e ladri del duty free 1

I controlli sono poi passati all’interno dell’Aeroporto, dove i militari hanno denunciato una  25 enne italiana e una 40enne di cittadinanza rumena, per tentato furto ai danni di un duty-free shop.

Le donne colte in flagranza di reato, erano già note alle Forze dell’ordine, perché in distinte occasioni, avevano sottratto ed occultato alcune confezioni di profumi e articoli di cosmesi, per un valore superiore ai 400 euro.

La refurtiva è stata recuperata dai Carabinieri e restituita alle ignare commesse del negozio.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.