Edicola derubata al centro di Ostia: arrestata una donna, caccia ai complici

Rubati 1300 euro dalla cassa. E' caccia ai complici e alla refurtiva

edicola carabinieri ostia

Edicola derubata al centro di Ostia. I Carabinieri della locale Stazione hanno arrestato una donna, di origini cilene, senza fissa dimora, per furto aggravato. La sudamericana, insieme a due complici ancora in corso di identificazione, si sono introdotti in un’edicola di via delle Baleniere e, dopo aver distratto il titolare, hanno rubato dalla cassa circa 1.300 euro, dandosi poi alla fuga.

Edicola derubata: caccia alla refurtiva

Allertati dalla vittima, i Carabinieri sono riusciti a bloccare la 36enne, mentre i suoi “soci” sono riusciti a far perdere le loro tracce. La donna è stata arrestata e trattenuta nelle camere di sicurezza dell’Arma in attesa dell’udienza di convalida. E’ caccia ai complici e alla refurtiva.

Ostia: arrestato cileno che aveva “evaso” i domiciliari

Un’altra notizia che riguarda ancora un cileno a Ostia. I militari hanno arrestato un cittadino di origini cilene di 29 anni, residente in zona Ponente. L’uomo, con precedenti per reati contro la persona, il patrimonio e la pubblica amministrazione, nonostante si trovasse agli arresti domiciliari, è stato sorpreso mentre stava passeggiando tranquillamente in strada.

Il 29enne, che alla vista dei Carabinieri ha tentato di allontanarsi, è stato bloccato e riportato agli arresti domiciliari, in attesa delle decisioni del Magistrato competente.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Leggi anche: “Codice rosso”, ondata di denunce per atti di violenza a Ostia e Acilia