Blitz ad Anzio, confiscati beni per un milione di euro

Un milione di euro. E' il valore della confisca di beni che ha effettuato oggi la polizia Anticrimine - Sezione Misure di Prevenzione Patrimoniali

spada

Un milione di euro. E’ il valore dei beni confiscati a un 47enne di Anzio. L’operazione è stata effettuata oggi dalla polizia Anticrimine – Sezione Misure di Prevenzione Patrimoniali, dopo il provvedimento emesso dalla Corte di Appello nei confronti di un uomo inserito in un’organizzazione criminale dedita allo spaccio della droga.

Anzio, il patrimonio dei beni confiscati

L’intero patrimonio oggetto di confisca è composto da: quota di immobile ad Anzio; beni mobili e rapporti finanziari.

L’attività di oggi effettuata dalla Polizia di Stato costituisce il risultato delle approfondite indagini di carattere patrimoniale svolte dalla predetta Divisione nei confronti di un 47enne residente ad Anzio, stabilmente inserito in un’organizzazione criminale, dedita allo spaccio di notevoli quantità di sostanze stupefacenti, operante sempre nello stesso comune.

L’ingente patrimonio riconducibile entrerà, pertanto, definitivamente a far parte del patrimonio dello Stato. Con questo decreto è divenuta altresì irrevocabile la misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno per la durata di 2 anni, già disposta con il decreto di confisca di primo grado emesso nel giugno 2020 dal  Tribunale Sezione Specializzata delle Misure di Prevenzione.

canaledieci.it è su Google News: 
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Leggi anche: Spacciatore non si ferma all’alt dei Carabinieri: inseguimento e arresto

Spacciatore di Anzio non si ferma all’alt dei Carabinieri: inseguimento e arresto