Roma, incidente tra una moto e un’auto: 21enne in gravi condizioni

Il giovane in moto ricoverato in codice rosso al San Giovanni: i mezzi sequestrati

ROMA-DONNA-STRADA-MALORE-MORTA-

Nuovo grave incidente stradale a Roma: un motociclista di 21 anni romano è rimasto ferito gravemente nello scontro tra la sua Honda Cbf e un’auto. L’incidente è avvenuto poco prima delle due del pomeriggio di oggi,5 febbraio, in via Appia Nuova all’altezza del civico 266, non lontano da piazza Re di Roma.

Il giovane in moto ricoverato in codice rosso al San Giovanni: i mezzi sequestrati

Il giovane è stato ricoverato in condizioni gravi all’ospedale San Giovanni. La prognosi è riservata.

Ad occuparsi dei rilievi gli agenti della Polizia Locale del Gruppo VII Tuscolano. Sotto choc ma non ferito l’automobilista, un settantenne di nazionalità magrebina. Sono in corso gli accertamenti per risalire alla responsabilità. I mezzi sono stati sequestrati.

Sempre sull’Appia Nuova, ma nel tratto di Marino, pochi giorni fa nello scontro tra una moto e un furgone è morto un centauro di 50 anni, Fabrizio Pellegrini, un tecnico dell’aeroporto di Ciampino.

Scontro pure a Prati, coinvolta un’auto della Stradale

Poche ore dopo si è verificato un altro incidente sulla circonvallazione Clodia all’incrocio con via Durazzo. Uno scooterista di cinquant’anni è rimasto ferito in modo grave dopo essere caduto in seguito allo scontro con una pattuglia della Polizia stradale.

I primi a soccorrere lo scooterista, alla guida di una Yamaha, sono stati proprio gli agenti della pattuglia.Un’ambulanza è intervenuta sul posto: i medici hanno immobilizzato il ferito poi trasportato all’ospedale Santo spirito in codice rosso.

Sulla dinamica dell’incidente indagano per competenza gli uomini della Polizia Locale del gruppo Prati.

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO