Roma, 24enne gambizzato in strada a colpi di pistola: la polizia a caccia del sicario

Un ragazzo del 1999 è stato gambizzato da uno o più ignoti che lo hanno ferito gravemente sparandogli con un'arma da fuoco in piena notte

ROMA-GAMBIZZATO-STRADA-SICARIO-

Questa notte un vero e proprio “giallo”, con tanti aspetti da chiarire, ma che sembra tanto un regolamento di conti, è avvenuto poco prima delle 4 di domenica 21 gennaio nei pressi di Piazza degli Alcioni, Torre Maura, con un ragazzo 24enne che è rimasto gravemente ferito a colpi di pistola, gambizzato.

Un ragazzo del 1999 è stato gambizzato da uno o più ignoti che lo hanno ferito gravemente sparandogli con un’arma da fuoco in piena notte

Uno o più ignoti, che sono riusciti poi a scappare e sono ricercati dalla polizia del locale commissariato Casilino competente per zona, alla periferia est di Roma, hanno ferito un giovane marocchino che si trovava in strada a tardissima ora, circa alle 3.40 di questa notte di fine gennaio, per cause altrettanto misteriose e da appurare.

Le telecamere e le testimonianze successive alla sua gambizzazione, aiuteranno a stabilire perchè e come esattamente sia accaduto tutto questo, dato che il marocchino classe 1999 è stato  ricoverato in codice rosso a Tor Vergata, dopo essere stato soccorso a seguito di varie chiamate al 112, numero unico per le emergenza, dagli agenti di polizia che insieme all’Ares 118 sono a rrivati sul posto.

Lì, a piazza Alcione, lungo la via Casilina e a pochi passi dalla fermata della Metro C di Torre Maura, il ragazzo, pur sanguinante e a terra, è riuscito a salvarsi ed è stato portato in ospedale al policlinico di Tor Vergata, non molto distante, ed è stato medicato.

Ora si attende di capire come siano andate le cose, e tutte  le piste vengono mantenute vive, da quella di una lite, a un regolamento di conti per i più svariati motivi, compreso lo spaccio di droga.

D’altronde, come spesso capita nei casi come questi, i gambizzati raramente offrono da subito indizi utili, dato che spesso sono attacchi rapidi o c’è reticenza nelle testimonianze dei diretti interessati, come quando a settembre scorso un 33enne è stato ferito alla gamba destra, sempre a colpi d’arma da fuoco, mentre passeggiava vicino casa, a Spinaceto, hinterland romano.

Se vuoi approfondire questi argomenti, clicca sulle parole chiave colorate in arancione, dentro a questo pezzo, e leggi gli articoli presenti e correlati sul nostro sito, Canaledieci.it.

NEWS IN AGGIORNAMENTO