Roma, si sente male mentre attraversa la strada: donna muore sul colpo

Una donna si sente male mentre sta attraversando la strada e crolla a terra perdendo la vita istantaneamente

ROMA-DONNA-STRADA-MALORE-MORTA-

Era intenta come tante volte ad attraversare la strada nella zona, e questa volta purtroppo è costato la vita ad una malcapitata donna, un pedone che crolla a terra per un improvviso quanto fulminante malore che la uccide sul colpo, a nord della Capitale.

Una donna si sente male mentre sta attraversando la strada e crolla a terra perdendo la vita istantaneamente

In particolare, la donna deceduta ha iniziato a perdere i sensi cadendo sull’asfalto nella tarda mattinata di sabato scorso, 13 gennaio, quando stava attraversando un tratto di via Nomentana, nei pressi di via Sacco Pastore, precisamente nella porzione di strada tra via Generale Roberto Bencivenga e via Val Brembana, verso piazza Sempione, altezza civico 362.

A quanto filtra dalle indagini degli inquirenti, con l’autopsia che farà luce il prima possibile sulle cause della morte della donna, già riconosciuta dai parenti, chiamati a raccolta sul posto da parte delle forze dell’ordine, sembra che la signora sia deceduta per un arresto cardio circolatorio.

Ora la sua salma è stata presa in carico dalla polizia mortuaria e l’identità al momento non è stata ancora resa nota e anche l’analisi delle telecamere presenti in zona.

La ricerca di eventuali testimoni contribuiranno a capire cosa sia successo in quegli attimi drammatici alla vittima.

Recentemente vi abbiamo raccontato di come già a inizio anno, nonostante sia iniziato da pochi giorni, ci siano stati alcuni drammatici incidenti, come quello del 62enne ex poliziotto e culturista che è stato ucciso sulla Roma-Fiumicino.

Se vuoi approfondire questi argomenti, clicca sulle parole chiave colorate in arancione e leggi gli articoli presenti sul nostro sito e pubblicati di recente, su Canaledieci.it.

NEWS IN AGGIORNAMENTO