Carnet sottocosto per cinema e teatro: a gennaio 2024 riparte la vendita per pochi giorni

I nuovi fondi consentiranno la messa in vendita di altri 6.850 carnet ad un prezzo speciale

CINEMA-GOLIA-FILM-COVATTA-FRASCATI-
Un teatro

Verranno messi in vendita da giovedì 4 gennaio 2024, i nuovi carnet di ViviCinema&teatro Roma che prevedono sei ingressi ai cinema e 3 ai teatri convenzionati al prezzo di 25 euro. Potranno essere acquistati online sulla piattaforma dedicata, a partire dalle ore 10,00 e fino alla mezzanotte del 15 gennaio 2024, salvo esaurimento dei carnet che in questa nuova iniziativa saranno circa 7mila.

I nuovi fondi consentiranno la messa in vendita di altri 6.850 carnet a un prezzo speciale

Il Comune ha stanziato ulteriori 438.400 euro per il progetto: una somma che consentirà di mettere in vendita 6.850 nuovi carnet. Si sfiorerà così la cifra di 20.000 carnet venduti. Più che raddoppiata l’offerta rispetto all’anno scorso.

I 12.500 carnet della terza edizione di ViviCinema&Teatro messi in vendita venerdì scorso, 22 dicembre, sono stati esauriti online in meno di 48 ore

Il provvedimento amplierà l’offerta dell’iniziativa voluta dall’Assessorato alla Cultura di Roma Capitale realizzata in collaborazione con l’Associazione Esercenti Cinema del Lazio (Anec Lazio), l’Associazione Teatri Privati Italiani (Atip) e l’Unione Teatri di Roma (Utr), portando così a oltre un milione di euro (1.038.400 euro) il totale stanziato dall’Amministrazione comunale, che si aggiunge ai 200.000 euro destinati a sua volta dalla Camera di Commercio di Roma.

Il progetto ViviCinema&Teatro Roma ha il duplice obiettivo di valorizzare il settore cittadino dello spettacolo, sostenendone l’offerta, e di promuovere la partecipazione delle persone alla vita culturale di Roma.

I carnet messi a disposizione del pubblico diventano così poco meno di 20mila (19.350) in questa edizione, contro i 9.300 dell’anno scorso e i 7.000 dell’edizione 2021/2022.

Come acquistare i biglietti

Le informazioni sull’inizio della vendita dei nuovi carnet, le sale aderenti, l’offerta di spettacoli e su modalità e condizioni di utilizzo del carnet saranno disponibili sempre sulla piattaforma web www.vivicinemaeteatro.it che mette in rete i cinema e i teatri aderenti.

Sullo stesso sito sarà possibile acquistare i carnet.

Riavvicinare le persone al cinema e al teatro e promuovere il consumo di cultura erano del resto gli obiettivi centrali di questo nostro progetto, che abbiamo voluto potenziare e rendere ancora più accessibile, grazie anche alla collaborazione con la Camera di Commercio e all’adesione delle associazioni di categoria”, spiega l’assessore alla Cultura di Roma Capitale, Miguel Gotor.