Roma, auto centra in pieno pedone: 26enne ricoverato in codice rosso

Un giovane di 26 anni è stato travolto da un'utilitaria gudata da una donna e ora il pedone è ricoverato gravemente ferito, in codice rosso

Ostia e Infernetto, code e rallentamenti per due incidenti

Ancora una scia di sangue inarrestabile in questo mercoledì 6 dicembre, dove un pedone è stato travolto e obbligato al ricovero in codice rosso dopo essere stato investito nella zona nord di Roma, ai Parioli, da una macchina.

Un giovane di 26 anni è stato travolto da un’utilitaria gudata da una donna e ora il pedone è ricoverato gravemente ferito, in codice rosso

In questo caso la persona gravemente ferita è un ragazzo di 26 anni, italiano, che attraversava la strada oggi pomeriggio poco prima delle 15 ai Parioli, in via Giovanni Antonelli, altezza civico 28, quando è stato centrato in pieno da un’utilitaria, una Fiat Panda guidata da una donna, anche lei italiana, di 60 anni.

Subito, viste le gravi conseguenze provocate dall’impatto, il 26enne è stato portato in codice rosso, d’urgenza, presso il Policlinico Umberto I, mentre la donna verrà sottoposta a breve ai test alcolemici e tossicologici di rito e si scoprirà anche guardando i filmati delle telecamere presenti in zona, quale sia stata l’esatta dinamica dell’incidente, con il II Gruppo Parioli della Polizia Locale di Roma Capitale che sta portando avanti le indagini.

Arturo Ferettini ed aveva 56 anni, l’ultimo pedone ucciso a Roma. L’investimento mortale nelle prime ore di ieri mattina, martedì 5 dicembre, a La Storta. Ucciso da un pirata della strada alla guida di un furgone che ha continuato la sua corsa dopo averlo centrato.

un 70enne falciato su viale Carnaro dal conducente di uno scooter, un Piaggio Liberty, subito fuggito via assieme al suo passeggero-complice.

La tragedia – appresa solo oggi – risale alla tarda serata di venerdì primo dicembre a Montesacro. Per Luigi Locantore, 70 anni, i medici si sono dovuti arrendere. L’indomani infatti è morto per le gravissime ferite riportate.

L’investimento è avvenuto intorno alle 22.15 all’altezza del civico 9 di viale Carnaro, a Montesacro.

Inoltre è storia di oggi, mercoledì 6 dicembre, come siano ancora sul posto alle 18.30 circa le pattuglie del X Gruppo Mare, a Roma sud, per le conseguenze di un furgone in fiamme sulla via del Mare, dal pomeriggio odierno, con code che arrivano in entrambe le direzioni, anche a 7-8 chilometri e traffico fortemente rallentato che “fa il paio” con altri incidenti sparsi, avvenuti da questa mattina in vari quadranti della Capitale.

Se vuoi approfondire questi argomenti, clicca sulle parole chiave colorate in arancione, e leggi gli articoli correlati a questo, riguardanti la mobilità cittadina, sul nostro sito d’informazione, Canaledieci.it.

Per aggiornamenti in tempo reale sul traffico e ricevere ulteriori informazioni vi ricordiamo il nostro servizio in collaborazione in questa pagina.

NEWS IN AGGIORNAMENTO