Roma, 19enne in monopattino nei tunnel della metro: traffico in tilt e denuncia

Il folle viaggio del ragazzo 19enne in monopattino dentro al tunnel della metro ha interrotto per diverso tempo il pubblico servizio ed è stato fermato dagli agenti della Italpol

ROMA-METRO-MONOPATTINO-TUNNEL-19ENNE-BLOCCA-TRAFFICO-

A Roma ieri sera un ragazzo si è infilato nel tunnel della metropolitana che collega le fermate Quintiliani e Monti Tiburtini – sulla linea Bviaggiando a bordo di un monopattino e costringendo, per ragioni di sicurezza, a fermare il traffico viario per ragioni di sicurezza. Per farlo, il giovane ha usato la passerella pedonale che fiancheggia i binari e permette di far scendere i passeggeri in caso di guasto nel tunnel.

Il folle viaggio del ragazzo 19enne in monopattino dentro al tunnel della metro ha interrotto per diverso tempo il pubblico servizio ed è stato fermato dagli agenti della Italpol

Il sistema di sicurezza tramite telecamere ha scoperto rapidamente, poco dopo le 20 di ieri, mercoledì 29 novembre, il giovane “incursore”, un ragazzo 19enne, che entrato da Quintiliani, cercava di percorrere il tratto che andava verso Monti tiburtini. Un escamotage per abbreviare il tragitto rispetto a quello di superficie non solo pericoloso ma anche condotto nell’ora di punta del rientro dei pendolari e dei cittadini verso casa, causando disagi notevolissimi.

Per questo motivo, dopo un veloce check compiuto dagli agenti della Italpol, il personale di sicurezza che opera in tutte le grandi stazioni d’Italia, comprese le Metro di Roma, ha individuato e bloccato il diciannovenne e lo ha consegnato alle forze di polizia. Il giovane sarà denunciato per l’interruzione di pubblico servizio, con i convogli che sono rimasti bloccati in linea per diverso tempo per operare in sicurezza.

Il ragazzo non si è fatto niente, fortunatamente, e come detto la sua pericolosa “bravata” non gli è costata nulla a livello fisico, a parte la denuncia per interruzione di pubblico servizio e un enorme  nervosismo per i pendolari bloccati nei vagoni nell’ora di punta.

D’altronde questo accaduto mercoledì 29 novembre a Roma, non è stato certo l’ultimo episodio di persone che cercano di passare attraverso i tunnel della metro in un folle tentativo di accorciare il percorso o, chissà, ottenere un quarto d’ora di pubblica, quanto assurda, visibilità.

Se vuoi approfondire questi argomenti, clicca sulle parole chiave colorate in arancione, e leggi gli articoli correlati e pubblicati recentemente sul nostro sito d’informazione, Canaledieci.it.

Per aggiornamenti in tempo reale sul traffico e ricevere ulteriori informazioni vi ricordiamo il nostro servizio in collaborazione con Astral in questa pagina.