Scale Mobili in metro, accessibilità a singhiozzo. Le stazioni da bollino nero

La situazione scale mobili stazione per stazioni: bollino nero per Termini-Anagnina

Scale mobili e ascensori da miracolo in metro. Il più delle volte sono guasti o in riparazione. In base ai dati del monitoraggio dell’Acos, l’agenzia per il controllo e la qualità dei servizi pubblici locali di Roma Capitale, le tre linee della metropolitana sul versante dell’accessibilità non sono da promozione.

La situazione scale mobili stazione per stazione: bollino nero per Termini-Anagnina e Torrenova-Pantano

Prima il monitoraggio, poi il confronto con l’anno precedente. Da qui i dati del 2022 non proprio confortanti.

Sulla linea A un impianto su 5 in genere è fermo. Sulla linea B si è registrato, tanto per le scale mobili quanto per gli ascensori, un peggioramento rispetto al tasso di servizio offerto nel 2021.

È peggiorata nettamente, salvo poi recuperare verso la fine dell’anno, la funzionalità degli ascensori della linea C (Tavole 14 e 19), sulla quale ha pesato il blocco della quasi totalità degli impianti di risalita della tratta Torrenova-Pantano.

Intanto Atac porta avanti un piano di sostituzione con la sostituzione di 35 scale mobili (leggi qui). 

La linea A

Sulla linea A, per le scale mobili si è registrata una quasi staticità del tasso di funzionamento, con quasi un impianto su 5 fermo per revisione/collaudo ministeriale.

Nel dettaglio sono peggiorate le stazioni di Cornelia, Vittorio Emanuele, Manzoni, Re di Roma e Furio Camillo, mentre sono migliorate Baldo degli Ubaldi, Valle Aurelia, Flaminio, Barberini e Repubblica (queste ultime due in relazione alla riapertura della terza rampa di scale dopo gli avvenimenti del 2018).

Si è registrato, invece, il declino degli ascensori, completamente fermi nel 2022 sulla tratta “bassa” della linea (Termini-Anagnina), con gli impianti delle stazioni Manzoni, Re di Roma, Ponte Lungo, Furio Camillo, Subaugusta e Cinecittà bloccati (Tavola 12).

Hanno mantenuto standard più elevati gli impianti di Termini e della tratta Ottaviano-Battistini (più recente, inaugurata tra il 1999 ed il 2000), ma è peggiorata Cornelia (sia ascensori che scale mobili), nonostante i lavori piuttosto recenti di revisione ventennale degli impianti che ne avevano comportato la chiusura dal 30 dicembre 2019 al 29 maggio 2020.

La linea B

Sulla linea B si è registrato, tanto per le scale mobili quanto per gli ascensori, un peggioramento rispetto al tasso di servizio offerto nel 2021.

Sul fronte delle scale mobili, sono stati bloccati gli impianti delle fermate della linea B1 Sant’Agnese/Annibaliano, Libia e Conca D’Oro, così come la fermata di Tiburtina, oggetto di lavori in corso per la sostituzione integrale degli impianti.

Per quanto riguarda gli ascensori, tra il 2021 ed il 2022, si è assistito ad un vero e proprio “scambio”, con alcune stazioni del ramo Termini-Rebibbia che sono tornate operative dopo i lavori di sostituzione trentennale, al contrario delle fermate Sant’Agnese/Annibaliano, Libia e Conca D’Oro che hanno impianti fermi in attesa di revisione/collaudo.

La linea C

È peggiorata nettamente, salvo poi recuperare verso la fine dell’anno, la funzionalità degli ascensori della linea C, sulla quale ha pesato il blocco della quasi totalità degli impianti di risalita della tratta Torrenova-Pantano: il valore passa dal 92% rilevato nel 2021, al 67% dei mesi settembre/ottobre 2022, ma migliora nettamente a dicembre grazie alla riattivazione di molti ascensori4.

Al momento della chiusura redazionale della presente relazione risultano ancora chiusi gli ascensori delle sole stazioni Bolognetta, Borghesiana e Fontana Candida.

Sulla linea C chi sale e chi scende. È rimasto stabile all’80%, per i mesi di settembre e ottobre 2022, il tasso di funzionamento delle scale mobili, con il peggioramento delle stazioni San Giovanni, Teano, Alessandrino, Grotte Celoni, Pantano è stato equamente compensato dal miglioramento di altre,  come Pigneto, Malatesta e Gardenie.

Gli impianti riservati ai disabili

Per gli impianti riservati ai disabili Il confronto tra le fotografie 2021/2022 restituisce un marcato peggioramento della metro A, un buon miglioramento della metro B e un andamento variabile sulla linea C.

Scale Mobili in metro, accessibilità a singhiozzo. Le stazioni da bollino nero 1

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Amazon: Atac apre i punti ritiro dei pacchi nelle stazioni metro di Roma