A1 Milano-Napoli, al via due interventi. Date, orari e come cambia la viabilità

Due lavori, programmati a breve sull'autostrada, obbligheranno ad una serie di chiusure e deviazioni.

Sono giornate di grandi lavori all’interno della A1 Milano-Napoli, con due distinti interventi previsti per la prossima settimana. Andiamo a vedere nel dettaglio quali sono e in quali giorni ed orari verranno fatti e quali sono le modifiche alla viabilità che saranno messe in atto.

Due lavori, programmati a breve sull’autostrada, obbligheranno ad una serie di chiusure e deviazioni

Partiamo da quelli programmati sulla Diramazione Roma sud della A1, che saranno realizzati per permettere opere di manutenzione alle barriere di sicurezza.

Il tutto avverrà nella giornata di lunedì 19 dicembre, in orario notturno, dalle 22 di lunedì alle 5 del mattino del giorno successivo, martedì 20 dicembre.

Contestualmente resterà chiuso, a questo scopo, lo svincolo di Torrenova, in uscita per chi proviene dalla Milano-Napoli.

Per superare questa chiusura, in alternativa, si consiglia di proseguire sulla Diramazione Roma sud e immettersi sulla carreggiata esterna del Grande Raccordo Anulare, in direzione Casilina.

Parlando invece del secondo intervento, sulla stessa arteria stradale, quest’ultimo verrà svolto nelle notti tra lunedì 19 e martedì 20 dicembre e proseguirà fino a mercoledì 21.

In questo caso sarà chiuso per tutta la durata delle operazioni il casello di Valmontone, sempre nella fascia oraria notturna:

  • dalle 22 di lunedì 19 alle 5 di martedì 20 dicembre: in uscita per chi proviene da Firenze, per consentire lavori di posa e manutenzione dei cavi in fibra ottica.
  • dalle 22:00 di martedì 20 alle 5 di mercoledì 21 dicembre: in uscita per chi proviene da Napoli, per consentire lavori alle barriere di sicurezza.

In alternativa, si consiglia di uscire alla stazione di Colleferro.

All’inizio di dicembre, inoltre, vi avevamo raccontato di una buona notizia che durerà tutto il prossimo anno, per gli utenti che percorreranno l’Autostrada dei Parchi (leggi qui).

Difatti, come misura decisa per combattere contro il caro pedaggi dell’Autostrada dei Parchi, è stato raggiunto nelle ultime ore un accordo che terrebbe bloccate la tariffe già fissate dal 2017, anche per il 2023.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Autostrada dei Parchi: niente aumenti per tutto il 2023