Maltempo, rovesci e temporali in vista. Bisognerà riprendere l’ombrello

Trentasei ore a costante rischio pioggia: scatta l'allerta gialla per criticità idrogeologica

maltempo lazio

Rovesci e temporali, da domani venerdì 9 dicembre per le prossime 24 e 36 ore. Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso oggi, giovedì 8 dicembre, l’avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Trentasei ore a costante rischio pioggia: scatta l’allerta gialla per criticità idrogeologica

Le indicazioni: dalle prime ore di domani, venerdì 9 dicembre 2022 e per le successive 24-36 ore, si prevedono precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con quantitativi cumulati fino a moderati su tutta la regione.

I rovesci

In meteorologia per rovesci si intendono precipitazioni con intensità superiore ai 10 millimetri all’ora. Si tratta solitamente di un fenomeno di breve durata. Quando l’intensità supera i 30 millimetri all’ora si parla anche di nubifragio.

Il Centro Funzionale Regionale ha effettuato la valutazione dei Livelli di Allerta/Criticità e ha pertanto inoltrato un bollettino con allerta gialla per criticità idrogeologica per temporali su tutto il Lazio.

La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha diramato l’allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza.

Per informazioni e/o interventi è possibile contattare la Sala Operativa della Protezione Civile di Roma Capitale, attiva H24, al numero verde 800 854 854 o al numero 06 67109200.

Sabato scorso

Si potrebbero ripetersi i disagi di sabato scorso, i 3 dicembre, quando tra Roma e provincia sono stati registrati decine e decine di allagamenti di strade, sottopassi, e cantine ma anche alberi caduti con conseguente disagio per la mobilità (leggi qui). 

Allagamenti erano stati registrati in particolare in via Prenestina, all’altezza di viale Palmiro Togliatti e in via Portuense verso piazzale della Radio, nel sottopasso di via Collatina all’angolo con via Longoni e al sottopasso di via delle Tre Fontane, dove sono dovuti intervenire anche i soccorritori. L’area del Circo Massimo sembrava un fiume in piena.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link  digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Maltempo, albero si abbatte sulle auto ad Acilia e Tiburtina allagata a Guidonia (VIDEO)