Terremoto alle porte di Roma, paura a Guidonia

La scossa avvertita particolarmente a Collefiorito di Guidonia. Segnalazioni anche da Tivoli

terremoto

Lieve scossa di terremoto con epicentro a Guidonia Montecelio. La scossa con magnitudo 2,3 è stata localizzata dalla sala sismica Ingv-Roma, con coordinate geografiche (lat, lon) 41.9750, 12.7540 ad una profondità di 10 chilometri.

La scossa avvertita particolarmente a Collefiorito di Guidonia. Segnalazioni anche da Tivoli

Il lieve movimento tellurico è stato avvertito anche nella vicina Tivoli, in particolare Villa Adriana.

Tante le reazioni sui social. “A Collefiorito di Guidonia abbiamo sentito distintamente la scossa“, “Una scossa con boato“, il tam tam su facebook. Non sono stati registrati danni.

Ad aprile nell’area era stata avvertita un’altra scossa di terremoto, in particolare nel versante tra Tivoli e la Valle dell’Aniene (leggi qui).

Erano le 16.54 del 15 aprile: l’epicentro nel piccolo borgo di Ciciliano dove da ottobre erano state registrate sei scosse di terremoto. Secondo quanto accertato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia la scossa aveva toccato il 2,7 di magnitudo.

canaledieci.it è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Terremoto a Roma nella notte: paura e residenti in strada